Contenuto sponsorizzato

Un masso di stacca dalla parete e piomba sulla passeggiata lungo il lago

L'allerta è scattata intorno alle 16 all'altezza del ponte romano, quando il materiale è franato sulla strada sterrata. Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Molveno

Pubblicato il - 23 gennaio 2020 - 16:58

MOLVENO. Un masso di grandi dimensioni è piombato lungo la passeggiata che costeggia il lago di Molveno.

 

L'allerta è scattata intorno alle 16 all'altezza del ponte romano, quando il materiale è franato sulla strada sterrata.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono subito portati i vigili del fuoco di Molveno.

I pompieri hanno messo in sicurezza l'area e rimosso il masso, mentre è stata verificata la stabilità e la tenuta della parete rocciosa. 

 

A seguito dei controlli, la macchina dei soccorsi non riscontra il pericolo di ulteriori crolli.

 

Fortunatamente nessuno è rimasto ferito oppure è stato colpito dal pezzo di roccia. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 ottobre - 20:14

Ci sono 118 persone nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, 9 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 8 in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 173 positivi a fronte dell'analisi di 3.132 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 5,5%

29 ottobre - 19:15

Continuano a salire i contagi e i ricoveri tra le persone che hanno oltre i 70 anni. L'allarme arriva dai dati e dalle analisi fatte dall'azienda sanitaria trentina che mostrano un picco di contagi proprio nei prossimi giorni. Ferro: "Dei 686 morti avuti ne abbiamo più di 600 che sono collegati ad età superiori a 70 anni"

29 ottobre - 18:14

Sono stati analizzati 3.132 tamponi, 173 i test risultati positivi e il rapporto contagi/tamponi si attesta al 5,5%. In totale ci sono 118 pazienti in ospedale. Tra i nuovi positivi, 59 hanno più di 70 anni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato