Contenuto sponsorizzato

Un sasso piomba sulla strada e poi una frana di terra e arbusti finisce sulla carreggiata. Paura sulla SP241, si temono altri smottamenti

La strada è stata bloccata, sul posto si è portata la polizia locale della Valle del Chiese e i vigili del fuoco

Pubblicato il - 04 giugno 2020 - 14:51

STORO. E' stata chiusa nella tarda mattina di oggi la strada provinciale 241 di Riccomassimo a causa di uno smottamento che ha creato gravi danni al manto stradale.

 

Un masso è caduto sulla strada finendo poi contro il guardrail. Successivamente altro materiale è finito sulla carreggiata bloccando completamente il traffico. Fortunatamente non sono stati coinvolti mezzi. 

 

La situazione è di massima allerta perché ci potrebbero essere ulteriore frane. Non è la prima volta che episodi simili avvengono in questa arteria.

 

Sul posto si è portata la polizia locale della Valle del Chiese e i vigili del fuoco. Il transito dei veicoli è stato completamente interrotto. E' stata avvisata la ditta per effettuare eventuali disgaggi per rimuovere del materiale pericolante. Si sta attendo l'arrivo del geologo per verificare la situazione.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 giugno - 21:07
Una barca si è rovesciata nel lago di Caldonazzo a causa del forte maltempo che si è abbattuto su ampie porzioni del Trentino. Due persone [...]
Cronaca
23 giugno - 19:56
Chi è abituato a percorrere il viadotto dei Crozi sa che sulla vecchia strada da sempre si formano delle cascate con l'arrivo del maltempo. Ora [...]
Cronaca
23 giugno - 21:22
I due escursionisti, con una comitiva di altre 6 persone, si trovavano a quota 3.100 metri sotto le roccette di Punta Penia quando è avvenuto il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato