Contenuto sponsorizzato

Un sasso piomba sulla strada e poi una frana di terra e arbusti finisce sulla carreggiata. Paura sulla SP241, si temono altri smottamenti

La strada è stata bloccata, sul posto si è portata la polizia locale della Valle del Chiese e i vigili del fuoco

Pubblicato il - 04 giugno 2020 - 14:51

STORO. E' stata chiusa nella tarda mattina di oggi la strada provinciale 241 di Riccomassimo a causa di uno smottamento che ha creato gravi danni al manto stradale.

 

Un masso è caduto sulla strada finendo poi contro il guardrail. Successivamente altro materiale è finito sulla carreggiata bloccando completamente il traffico. Fortunatamente non sono stati coinvolti mezzi. 

 

La situazione è di massima allerta perché ci potrebbero essere ulteriore frane. Non è la prima volta che episodi simili avvengono in questa arteria.

 

Sul posto si è portata la polizia locale della Valle del Chiese e i vigili del fuoco. Il transito dei veicoli è stato completamente interrotto. E' stata avvisata la ditta per effettuare eventuali disgaggi per rimuovere del materiale pericolante. Si sta attendo l'arrivo del geologo per verificare la situazione.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 settembre - 09:59

Anche ieri notte lo spettacolo tra vicolo San Marco e via Santa Maria era questo. Si stanno facendo i salti mortali per tenere aperte scuole e università e per garantire la presenza sui posti di lavoro ma serate come queste rischiano di vanificare tutto anche per quelli che rispettano le regole e in questa difficile epoca storica riescono a rinunciare alla birretta schiacciati tra altre decine di persone

27 settembre - 11:29
L'allerta è scattata intorno alle 2.30 tra sabato 26 e domenica 27 settembre nell'Alto Garda. Due ragazzi polacchi hanno intrapreso la via Claudia lungo le placche zebrate a Dro. In azione soccorso alpino e vigili del fuoco di zona
27 settembre - 10:57

Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.242 tamponi, 21 i test risultati positivi. Il totale complessivo è di 3.489 casi e 292 decessi da inizio emergenza coronavirus

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato