Contenuto sponsorizzato

Una densa colonna di fumo e poi un vasto incendio, dispiegamento di vigili del fuoco in val Rendena: 7 corpi sul posto per fronteggiare il rogo

L'allerta è scattata intorno alle 18.30 di oggi, venerdì 17 luglio, quando una densa nube di fumo si è levata in cielo a Giustino Le fiamme si sarebbero sviluppate all'interno di una mansarda e da lì si sarebbero propagate per coinvolgere vaste porzioni di una casa a schiera 

Pubblicato il - 17 July 2020 - 19:40

GIUSTINO. La macchina dei soccorsi è in azione in val Rendena per un vasto incendio che interessa un caseggiato. 

 

L'allerta è scattata intorno alle 18.30 di oggi, venerdì 17 luglio, quando una densa nube di fumo si è levata in cielo a Giustino.

 

Secondo le prime informazioni, le fiamme si sono sviluppate all'interno di una mansarda e da lì si sarebbero propagate per coinvolgere vaste porzioni di una casa a schiera in via Gaggia.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, sono diverse le unità in azione: i vigili del fuoco di Giustino, quelli di Pinzolo, MassimenoMadonna di Campiglio, Carisolo, Caderzone e i permanenti di Trento.

 

Si sono portati sul posto anche gli agenti della polizia locale di Pinzolo per garantire la sicurezza, mentre i pompieri hanno avviato le operazioni di spegnimento.

 

L'edificio è stato evacuato e diverse le persone spaventate per l'accaduto. Le operazioni sono ancora in corso per cercare di fronteggiare il rogo e per circoscrivere il fronte delle fiamme.

 

Attualmente non si conosce se ci siano persone coinvolte, feriti o intossicati. Alcune ambulanze sono giunte sul posto in via precauzionale.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 luglio - 06:01
Un video diventato virale racconta il calvario di una famiglia trentina costretta, per seguire le speciali terapie del piccolo Diego, a trasferirsi [...]
Cronaca
25 luglio - 20:11
Trovati 27 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 15 guarigioni. Ci sono 5 pazienti in ospedale, nessuno in terapia [...]
Cronaca
25 luglio - 19:34
La tragedia in val di Sole. Purtroppo un giovane è morto per un malore, nonostante le tempestive manovre dell'istruttore e l'uso del [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato