Contenuto sponsorizzato

Un'auto sbatte contro il guard-rail e poi impatta contro un veicolo che proviene dal senso opposto. Due ragazzi in ospedale

L'allerta è scattata alle 16.30 di oggi, venerdì 14 agosto, lungo la strada provinciale 34 all'altezza di Preore, frazione di Tre Ville. In azione la macchina dei soccorsi tra ambulanza, vigili del fuoco di zona e polizia locale delle Giudicarie

Pubblicato il - 14 agosto 2020 - 18:39

TRE VILLE. Grave incidente in auto per due ragazzi, trasportati all'ospedale per accertamenti e approfondimenti. 

 

L'allerta è scattata alle 16.30 di oggi, venerdì 14 agosto, lungo la strada provinciale 34 all'altezza di Preore, frazione di Tre Ville

 

Il conducente del veicolo che proveniva da Porte Rendena ha perso il controllo del mezzo in curva. A quel punto ha iniziato a sbandare per finire violentemente contro il guard-rail. Dopo l'impatto la vettura è sbalzata sulla carreggiata per collidere contro un'auto che arrivava dalla direzione opposta. 

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Preore e polizia locale delle Giudicarie per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario si è preso cura delle persone rimaste coinvolte nell'incidente.

 

Fortunatamente il conducente dell'auto urtata è uscito praticamente illeso dall'abitacolo. Tanta paura e qualche botta per le persone a bordo del veicolo che si è scontrato contro il guardrail, ma non sembrano aver riportato gravi conseguenze, anche se sono stati trasportati all'ospedale di Tione per accertamenti e approfondimenti.

 

Un'operazione comunque lunga per la macchina dei soccorsi, le cure, i rilievi, la pulizia della sede stradale e la rimozione dei mezzi. Ingenti i danni causati dall'incidente, un guard-rail è stato divelto, un'auto è finita praticamente distrutta, mentre l'altro veicolo coinvolto è uscito leggermente danneggiato.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 settembre - 23:37

A livello provinciale l'affluenza alle urne si attesta a circa il 50% degli aventi diritto. Urne aperte anche lunedì 21 settembre dalle 7 alle 15 per rinnovare i consigli comunali e indicare "Sì" o "No" al referendum

20 settembre - 20:58
L'allerta è scattata intorno alle 18 di questa sera, domenica 20 settembre, quando è stato trovato un pezzo di un cadavere. A lanciare l'allarme un pescatore che ha notato una sagoma affiorare dall'acqua. Avviate le indagini da parte della scientifica e dei carabinieri. In azione anche i vigili del fuoco
20 settembre - 20:29

Sono 13 le persone che ricorrono alle cure del sistema sanitario, nessun paziente si trova in terapia intensiva ma 5 cittadini sono in alta intensità. Sono 5.318 i guariti da inizio emergenza e 568 gli attuali positivi. Nel rapporto odierno, domenica 20 settembre, si specifica che 20 sono sintomatici, compreso 1 minorenne, e 8 casi sono ascrivibili ai focolai scoppiati negli ultimi giorni sul territorio provinciale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato