Contenuto sponsorizzato

Va a giocare alle slot machine ma le rubano il portafoglio. Denunciato un pluripregiudicato

L'uomo è stato individuato grazie agli elementi che sono stati forniti dalla donna agli agenti. Si tratta di un pluripregiudicato già denunciato in passato per furti all'interno di esercizi commerciali 

Pubblicato il - 21 ottobre 2020 - 09:48

TRENTO. E' andata a giocare in una sala slot di un bar ma all'uscita si è accorta che qualcuno le aveva rubato il portafoglio dalla borsa. E' successo ad una 46enne in un locale di Trento sud.

 

La donna, dopo essere entrata nel bar, si è subito diretta al piano inferiore dove ci sono le slot machine.

 

Una volta entrata nella sala, ha iniziato a giocare con diversi apparecchi, cambiando di volta in volta postazione. Nei diversi spostamenti ha appoggiato la borsa sempre nelle sedie libere vicine alle macchinette.

 

Una volta smesso di giocare, la vittima ha preso la propria borsa per andare verso l’uscita, rendendosi tuttavia conto che mancasse il portafogli, contenente contanti, documenti e soprattutto la foto delle figlie minori, un ricordo a cui la donna ha poi spiegato alle forze dell'ordine di essere molto affezionata.

 

La 46enne si è recata in Questura a sporgere denuncia. Si è ricordata di un'altra persona che si trovava nella sala da gioco fornendo agli agenti una descrizione dettagliata.

 

Grazie alle descrizioni della donna, gli agenti dell’unità crimine diffuso, visionando le immagini dell’impianto di videosorveglianza del bar dove è accaduto il furto, hanno potuto riscontrare la presenza dell’uomo, descritto dalla vittima, riconoscendovi un pluripregiudicato già denunciato in passato per furto all’interno di altri esercizi commerciali di Trento. Per lui oltre la denuncia alla Procura della Repubblica, è previsto l’avviso orale del Questore di Trento, Cracovia.

 

Il portafogli con i documenti e le foto delle figlie della donna è stato rinvenuto dagli agenti della Questura di Trento nei pressi dell’abitazione del ladro e riconsegnato alla vittima.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 dicembre - 18:30

Il Trentino chiede date certe al Governo e ribadisce la sua volontà di aprire gli impianti, ovviamente ai turisti prima che ai residenti. Intanto però oggi si contano altri 8 morti e il totale della seconda ondata sale a 257 mentre le persone in terapia intensiva restano 44 

01 dicembre - 19:16

Da oggi tutti i pazienti oncologici che hanno la necessità di sottoporsi alle sedute di chemioterapia, ma anche di ricevere supporto psicologico, devono recarsi al Santa Chiara. "Il tema sanità è sempre stato cavalcato delle varie forze politiche di governo e quando nel 2018 sentivo parlare di cambiamento mi chiedevo a che cosa si alludesse. Ora l’ho capito: cambiamento per la Giunta significa togliere servizi, significa risparmiare, significa tagliare, significa sanità Trento-centrica"

01 dicembre - 19:49

Sono 450 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 44 pazienti sono in terapia intensiva e 52 in alta intensità. Sono stati trovati 156 positivi a fronte dell'analisi di 2.026 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,7%

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato