Contenuto sponsorizzato

Ruba il portafoglio a un'infermiera e va a fare shopping. Identificata dalle immagini delle telecamere di Apss e centro commerciale

I carabinieri sono riusciti a risalire all'autrice del furto mediante l'utilizzo delle immagini di diversi sistemi di videosorveglianza. Una donna di 48 anni di Riva del Garda è stata denunciata alla procure della Repubblica al tribunale di Rovereto

Pubblicato il - 23 February 2021 - 12:04

RIVA DEL GARDA. Ha rubato la borsa di un'infermiera dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari operativa in quel di Arco, quindi ha utilizzato il bancomat per fare diversi acquisiti.

 

I carabinieri sono riusciti a risalire all'autrice del furto mediante l'utilizzo delle immagini di diversi sistemi di videosorveglianza. Una donna di 48 anni di Riva del Garda è stata denunciata alla procure della Repubblica al tribunale di Rovereto.

 

Le attività investigative sono partite dopo la denuncia di un'infermiera, la professionista si è recata in caserma per riferire della sparizione della borsetta nel corso del servizio alla sede dell'Apss.

 

Successivamente al furto, la 48enne ha utilizzato la carta rubata per effettuare alcuni acquisti. E così i carabinieri hanno avviato i primi controlli del caso.

 

Sono state analizzate le transazioni bancomat per risalire a un esercizio commerciale. Le forze dell'ordine hanno quindi acquisito le immagini registrate dalle telecamere e sono riusciti a individuare una possibile colpevole. 

 

Ottenute le registrazioni degli uffici dell'Apss, i carabinieri hanno identificato nuovamente la 48enne e l'intervallo di tempo in cui è stato consumato il furto.

 

A quel punto i militari si sono portati all'abitazione della sospettata per perquisire l'appartamento: un controllo che ha permesso di ritrovare il portafoglio rubato, che è stato restituito alla vittima.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
27 novembre - 10:12
Il consigliere provinciale e capogruppo di Fratelli d'Italia, Claudio Cia: "Non ci sono colpe del dg il quale si esprime in buona fede e perché, [...]
Montagna
27 novembre - 09:03
I tre, dicono i soccorritori intervenuti nella zona di Livinallongo del Col di Lana (Belluno), erano rimasti bloccati dal buio durante il rientro [...]
Cronaca
27 novembre - 08:48
Marco Delaini era conosciuto in tutto il lago di Garda, il 48enne era il titolare della Trattoria Fornico di Gargnano. I famigliari hanno lanciato [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato