Contenuto sponsorizzato

Ruba il portafoglio a un'infermiera e va a fare shopping. Identificata dalle immagini delle telecamere di Apss e centro commerciale

I carabinieri sono riusciti a risalire all'autrice del furto mediante l'utilizzo delle immagini di diversi sistemi di videosorveglianza. Una donna di 48 anni di Riva del Garda è stata denunciata alla procure della Repubblica al tribunale di Rovereto

Pubblicato il - 23 febbraio 2021 - 12:04

RIVA DEL GARDA. Ha rubato la borsa di un'infermiera dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari operativa in quel di Arco, quindi ha utilizzato il bancomat per fare diversi acquisiti.

 

I carabinieri sono riusciti a risalire all'autrice del furto mediante l'utilizzo delle immagini di diversi sistemi di videosorveglianza. Una donna di 48 anni di Riva del Garda è stata denunciata alla procure della Repubblica al tribunale di Rovereto.

 

Le attività investigative sono partite dopo la denuncia di un'infermiera, la professionista si è recata in caserma per riferire della sparizione della borsetta nel corso del servizio alla sede dell'Apss.

 

Successivamente al furto, la 48enne ha utilizzato la carta rubata per effettuare alcuni acquisti. E così i carabinieri hanno avviato i primi controlli del caso.

 

Sono state analizzate le transazioni bancomat per risalire a un esercizio commerciale. Le forze dell'ordine hanno quindi acquisito le immagini registrate dalle telecamere e sono riusciti a individuare una possibile colpevole. 

 

Ottenute le registrazioni degli uffici dell'Apss, i carabinieri hanno identificato nuovamente la 48enne e l'intervallo di tempo in cui è stato consumato il furto.

 

A quel punto i militari si sono portati all'abitazione della sospettata per perquisire l'appartamento: un controllo che ha permesso di ritrovare il portafoglio rubato, che è stato restituito alla vittima.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 febbraio - 20:31

Sono 205 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 35 pazienti sono in terapia intensiva e 41 in alta intensità. Oggi comunicati 3 decessi. Sono 83 i territori che presentano almeno un nuovo caso di positività

24 febbraio - 21:20
Un appello anche alla Provincia da Anna Conigliaro Michelini. "La legge prevede la sospensione condizionale della pena sia subordinata alla partecipazione di percorsi specifici". Un'azione che, però, ha subito una battuta d'arresto. "Nell’ultimo anno la richiesta è aumentata esponenzialmente, ma paradossalmente la Provincia ha ritenuto di sospenderlo. Sento l’obbligo di dire al presidente Fugatti e all’assessora Segnana che, nelle circostanze che viviamo, ogni ritardo è colpevole e mette a rischio la vita di altre donne"
24 febbraio - 20:01

E' situata all’ospedale riabilitativo “Villa Rosa” di Pergine Valsugana e dispone di 14 posti letto, 1 palestra, 2 piscine, 1 laboratorio di analisi del movimento, 1 centro di valutazione domotica e addestramento ausili e 1 sezione dedicata alla riabilitazione robotica. Ecco in cosa consiste il centro e di cosa si occuperà

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato