Contenuto sponsorizzato

Addio a Eleonora ad appena 8 anni. ''Ci hai lasciato nel silenzio della notte, con un bel sorriso che porteremo sempre nel nostro cuore, come la tua simpatia e il tuo coraggio"

La bimba seguiva anche cure molto specifiche, ma i costi erano molto elevati. A quel punto la famiglia aveva trovato il coraggio di raccontare la storia per chiedere aiuto alla comunità. L'annuncio dato dal padre, Robin Scott Mutch, personaggio conosciuto nel mondo della musica trentina, sassofonista nel gruppo rock'n'roll dei Ducktails

Pubblicato il - 03 febbraio 2021 - 13:35

TRENTO. "Cara Eleonora, ci hai lasciato nel silenzio della notte, con un bel sorriso che porteremo sempre nel nostro cuore come la tua simpatia e il tuo coraggio nel affrontare ogni cosa". L'annuncio è arrivato dal papà, Robin Scott Mutch, personaggio conosciuto nel mondo della musica trentina. Sassofonista nel gruppo rock'n'roll dei Ducktails, a febbraio dell'anno scorso aveva ricevuto la più dura delle notizie: la figlia di 8 anni aveva una rara forma di tumore al tronco cerebrale

 

La piccola era stata sottoposta a un’operazione a Verona e aveva fatto la chemioterapia durante il lockdown. La bimba seguiva anche cure molto specifiche, ma i costi erano molto elevati. A quel punto la famiglia aveva trovato il coraggio di raccontare la storia per chiedere aiuto alla comunità (Qui articolo).

 

La risposta all'appello dei trentini non era mancata, tantissima la solidarietà, così come i messaggi di incoraggiamento. Purtroppo, però, la tragica notizia arrivata nella scorse ore. La piccola Eleonora non ce l'ha fatta. Il suo sorriso si è spento appena a 8 anni. 

 

Tranquilla e sorridente, viveva con i genitori RobinMaria e con la sorellina più grande a Trento. Amava andare al parco, giocare con gli altri bambini, mangiare la pizza. Musicista come il padre, Eleonora studiava il violino ai Minipolifonici di Trento. La scuola musicale, da parte sua, una volta saputa la terribile notizia ha diramato a tutte le famiglie un invito a donare una somma per aiutare i genitori.

 

"Ci hai lasciato nel silenzio della notte, con un bel sorriso che porteremo sempre nel nostro cuore come la tua simpatia e il tuo coraggio nel affrontare ogni cosa", il commovente saluto del papà.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 novembre - 13:35
Con una mail indirizzata “a tutto il personale provinciale (compresi direttori e dirigenti)” la Provincia cerca 120 volontari per seguire le [...]
Cronaca
29 novembre - 13:03
Non è ancora stata precisata la causa del decesso, se sia collegato a un incidente oppure a un malore. I soccorsi sull'Etna sono stati ostacoli e [...]
Cronaca
29 novembre - 13:56
Si moltiplicano le segnalazioni e dopo il caso in Val di Non e quello a Bolzano oggi sono arrivate le denunce per altri due studi, uno in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato