Contenuto sponsorizzato

Cade dalla finestra e muore sul colpo. A trovarlo è il figlio. Tragico incidente per un 81enne

Un anziano classe 1939 è stato trovato morto nella mattinata di martedì 12 gennaio a Verano, in Alto Adige. A rivenire il corpo il figlio, sceso in strada per cercare l'uomo. Secondo le ricostruzioni, sarebbe caduto dalla finestra 

Pubblicato il - 13 gennaio 2021 - 10:20

VERANO. La caduta dalla finestra, situata ai piani alta, è stata fatale. L'uomo, classe 1939, è stato trovato al suolo dal figlio quando era ormai troppo tardi. L'incidente è accaduto in centro a Verano, in Alto Adige.

 

Erano le 6.45 del mattino, quando alla centrale unica d'emergenza arrivava la richiesta d'urgenza di un medico. Una persona era stata infatti rinvenuta priva di sensi a terra. Come sospettato nelle prime ricostruzioni, era caduta dalla finestra.

 

Sul luogo si precipitavano i medici e i carabinieri della stazione di Scena. I soccorsi, da parte loro, non potevano che constatare il decesso. A trovare il corpo, il figlio della vittima, uscito in strada alla ricerca del padre su richiesta della madre, che entrata in camera non aveva trovato il marito. L'uomo deve aver perso l'equilibrio, cadendo in strada.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 gennaio - 13:34

Una questione che prosegue da ormai diversi anni. Mentre la Provincia di Trento è riuscita a portare avanti l'apertura della strada fino al confine con il Veneto, arrivando a circa 3 chilometri dal rifugio, dall'altro la Provincia di Vicenza, non ha provveduto a fare l'intervento per i chilometri di sua competenza

24 gennaio - 19:20

Sono oltre un centinaio i soci del Rotary del Triveneto, medici e non solo, che hanno aderito a End Covid Now, offrendo la propria professionalità per la campagna contro il coronavirus

24 gennaio - 13:23

Nemmeno di fronte ai carabinieri il 51enne ha voluto desistere: nel volantino che stava distribuendo l’invito a disobbedire alle regole anti-Covid. In via precauzionale i militari hanno sequestrato un coltello a serramanico e un fucile che l’uomo deteneva regolarmente in casa

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato