Contenuto sponsorizzato

Dall'Astico riemerge il cadavere di una donna, carabinieri sul posto

E' successo questa mattina e a fare la macabra scoperta è stato un pescatore che ha immediatamente avvisato le forze dell'ordine. Si sta ora cercando di identificare la donna per poi capire cosa possa essere successo, nessuna strada è stata esclusa 

Pubblicato il - 07 marzo 2021 - 12:13

VICENZA. Questa mattina i carabinieri della stazione di Piovenne Rocchette sono intervenuti lungo l'argine del fiume Astico, sul territorio di Cogollo del Cengio, per il ritrovamento di un cadavere in avanzato stato di decomposizione.

 

Si tratterebbe di un corpo femminile. L'allarme sarebbe stato dato da un uomo che si era recato sul posto per pescare quando, ad un certo punto, vicino a degli arbusti, si è accorto del corpo.

 

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri, che hanno informato la procura di Vicenza. Un primo esame da parte del medico legale ha confermato diverse lesioni collegabili con il rotolamento del corpo sulle pietre del greto del corso d’acqua.

 

Sarà ora compito delle forze dell'ordine identificare la donna e capire cosa possa essere successo. Non viene esclusa alcuna ipotesi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 28 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 June - 20:24
David Dallago ha chiesto di essere ascoltato dalla Pm e questo potrebbe avvenire già entro questa settimana. Nei giorni scorsi, intanto, sono [...]
Cronaca
29 June - 20:08
Provincia e Apss intervengono sulla questione dopo i danneggiamenti di questa notte in Piazza Dante: “Il soggetto era già conosciuto e Apss era [...]
Cronaca
29 June - 20:24
La protesta si è svolta oggi (29 giugno) sotto il palazzo della Regione. A prendere parte diverse associazioni: "Simili episodi non devono mai [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato