Contenuto sponsorizzato

Dall'Astico riemerge il cadavere di una donna, carabinieri sul posto

E' successo questa mattina e a fare la macabra scoperta è stato un pescatore che ha immediatamente avvisato le forze dell'ordine. Si sta ora cercando di identificare la donna per poi capire cosa possa essere successo, nessuna strada è stata esclusa 

Pubblicato il - 07 March 2021 - 12:13

VICENZA. Questa mattina i carabinieri della stazione di Piovenne Rocchette sono intervenuti lungo l'argine del fiume Astico, sul territorio di Cogollo del Cengio, per il ritrovamento di un cadavere in avanzato stato di decomposizione.

 

Si tratterebbe di un corpo femminile. L'allarme sarebbe stato dato da un uomo che si era recato sul posto per pescare quando, ad un certo punto, vicino a degli arbusti, si è accorto del corpo.

 

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri, che hanno informato la procura di Vicenza. Un primo esame da parte del medico legale ha confermato diverse lesioni collegabili con il rotolamento del corpo sulle pietre del greto del corso d’acqua.

 

Sarà ora compito delle forze dell'ordine identificare la donna e capire cosa possa essere successo. Non viene esclusa alcuna ipotesi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 April - 15:56
L'allerta è scattata lungo la strada statale 12. In azione la macchina dei soccorsi. Viabilità bloccata in tangenziale
Politica
22 April - 13:00
L'altra questione posta all'attenzione del presidente del Consiglio Draghi riguarda i gettiti fiscali arretrati derivanti anch'essi dal Patto di [...]
Ambiente
22 April - 13:25
Negli scorsi giorni sono state trovate morte centinaia di api nella zona di Caldonazzo, da qui viene evidenziata la necessità di accelerare [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato