Contenuto sponsorizzato

Dramma a Andalo, perde il controllo dell'auto e si schianta. Una ragazza di 19 anni in gravi condizioni

Sulla dinamica esatta dell'incidente sono in corso le verifiche da parte delle forze dell'ordine. Sul posto si sono portati i soccorsi sanitari e le forze dell'ordine

Foto archivio
Foto archivio
Pubblicato il - 14 February 2021 - 07:42

TRENTO. E' stata portata ieri sera in condizioni gravissime all'ospedale di Trento la ragazza di 19 anni che a Andalo è rimasta vittima di un tremendo incidente.

 

Lo schianto molto violento è avvenuto attorno alle 21 tra piazza Dolomiti e via Paganella.

 

Secondo le prime ricostruzioni, che dovranno ora essere confermate dalle verifiche portate avanti dalle forze dell'ordine, la macchina stava imboccando via Paganella in direzione di Fai della Paganella quando ad un certo punto il guidatore ha perso il controllo e il mezzo è finito contro il muro di un edificio. Una ragazza di 19 anni che si trovava a bordo del mezzo è sbalzata fuori. 

 

Immediatamente è stato dato l'allarme e sul posto si è portata la Croce Bianca Paganella con  un'ambulanza e i carabinieri di Andalo per i rilievi. Ad intervenire immediatamente anche i vigili del fuoco di Andalo. Da Trento è stato fatto alzare l'elicottero con l'equipe medica d'emergenza. 

 

La 19enne è stata portata all'ospedale Santa Chiara. Al momento non si conoscono le sue condizioni sanitarie.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 novembre - 20:26
Trovati 188 positivi, 2 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 112 guarigioni. Sono 44 i pazienti in ospedale. Sono 833.300 le dosi di [...]
Politica
27 novembre - 19:46
Le attiviste hanno ricordato anche la recente aggressione avvenuta in centro, e arrivata dopo un evento che serviva per autofinanziare la [...]
Cronaca
27 novembre - 19:29
Il genoma è stato sequenziato al laboratorio di Microbiologia clinica, virologia e diagnostica delle bioemergenze dell’ospedale Sacco. Il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato