Contenuto sponsorizzato

Drammatico incidente, l’auto si ribalta dopo essere finita contro un albero, morto Enrico Bruttomesso

Per Enrico Bruttomesso non c’era più nulla da fare, quando i soccorritori sono arrivati sul luogo dell’incidente il 40enne era già morto, troppo gravi le ferite riportate

Pubblicato il - 04 September 2021 - 18:07

SAN BONIFACIO (VR). L’impatto è stato estremamente violento e non ha lasciato scampo al 40enne Enrico Bruttomesso. L’incidente è avvenuto nella notte fra il 2 e il 3 settembre, intorno alle 23, quando il 40enne originario di Chiampo che stava percorrendo via Cà dell’Ora, nella frazione di Locara a San Bonifacio, ha perso il controllo della propria Ford Focus.

 


 

L’auto prima si è schiantata contro un albero per poi ribaltarsi nella scarpata sottostante dove c’è un vigneto. Sul posto sono intervenuti immediatamente una squadra di vigili del fuoco del distaccamento di Caldiero, personale sanitario del Suem 118 e i carabinieri di San Bonifacio e quelli della Stazione di Monteforte d’Alpone, per svolgere i necessari rilievi tecnici.

 

Purtroppo per il 40enne non c’era più nulla da fare, il corpo senza vita dell’uomo è stato estratto dalle lamiere dell’auto incidentata. Bruttomesso per un certo periodo aveva vissuto ad Arzignano per poi tornare nel suo paese natale dove lavorava come carpentiere. Il 40enne era noto in ambito sportivo per aver giocato e allenato in una squadra di pallavolo della zona.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 ottobre - 12:45
La situazione è paradossale. In un Paese che è stato attraversato da crisi economiche, sociali, che fa i conti con la mafia, che si misura [...]
Cronaca
16 ottobre - 09:56
Stanno nascendo in diverse zone d'Italia e anche in Alto Adige dove esiste uno zoccolo duro di chi è contrario alla vaccinazione. A Gais in un [...]
Economia
15 ottobre - 22:06
Manifestazione martedì 26 ottobre per chiedere la giusta attenzione ai comparti pubblici, alla sanità, alla scuola e alla formazione [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato