Contenuto sponsorizzato

Esplode una bombola del gas e va a fuoco una casa. Primo dell'anno da incubo per una famiglia del Cadore

I residenti di un'abitazione privata di Santo Stefano di Cadore sono dovuti uscire in strada dopo che, presumibilmente per lo scoppio di una bombola del gas situata sul balcone, la casa aveva preso fuoco. Immediato l'intervento dei vigili del fuoco

Pubblicato il - 01 January 2021 - 10:22

SANTO STEFANO DI CADORE. Non inizia certo bene l'anno dei residenti di un'abitazione privata di Santo Stefano di Cadore. Erano le 4 del mattino circa, infatti, quando una grossa esplosione ha fatto echeggiare il suo botto, provocando un incendio e costringendo gli inquilini a evacuare la casa.

 

Fortunatamente nessuno è rimasto ferito ma i danni sono ingenti. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco di Santo Stefano di Cadore, di Dosoledo e di Padola, unitamente ai carabinieri della stazione locale.

 

L'incendio, come detto, dovrebbe essersi sviluppato verosimilmente per l'esplosione di una bombola del gas, situata fortunatamente all'esterno dell'abitazione, su un balcone. Le verifiche d'accertamento delle cause sono comunque in atto. Allo scaturire delle fiamme, gli inquilini sono riusciti autonomamente a mettersi in salvo e a chiamare i soccorsi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 settembre - 13:16
Lo striscione intimidatorio è stato rivendicato dal Veneto Fronte Veneto Fronte Skinheads. La replica della Cgil: “Difendiamo la salute e il [...]
Cronaca
25 settembre - 12:59
L'incidente è avvenuto all'altezza della stazione di Marter (Roncegno Terme). Il corpo dell'animale preso in custodia dal corpo forestale. Notte [...]
Politica
25 settembre - 12:27
I cinque consiglieri del gruppo Verde regionale (fra cui Coppola e Zanella) hanno fatto sapere che restituiranno l’intera somma legata al [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato