Contenuto sponsorizzato

Fermato dai carabinieri con un tasso di alcol nel sangue il triplo rispetto il limite. Un 19enne rischia 6 mila euro di multa

Si tratta di uno studente di Vermiglio, il giovane è stato fermato dai carabinieri ed ora rischia una multa che può arrivare fino a 6 mila euro. Nei guai anche altri due automobilisti 

Pubblicato il - 20 September 2021 - 08:08

CLES. Alla guida dell'auto con oltre il triplo del limite consentito di alcol nel sangue. A finire nei guai è stato un 19enne neopatentato fermato nel weekend dai carabinieri. 

 

Si tratta di uno studente residente a Vermiglio che è stato colto con una concentrazione etilica nel sangue pari a 1,81 g/L. (Per i neopatentati la soglia è zero)

 

La pena prevista in questo caso è una multa da 1500 euro e che può arrivare fino a 6 mila euro. Oltre all’arresto da sei mesi a un anno aumentabili da un terzo alla metà.

 

A finire nei guai sempre a causa dall'alcol altri due uomini, un 30enne e un 40enne . Per loro un'ammenda da 800 a 3200 euro e l’arresto fino a sei mesi. Per tutti è inoltre prevista la sanzione accessoria della sospensione della patente di guida.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 ottobre - 20:21
E' la seconda tragedia di oggi sulle montagne trentine. L'incidente è avvenuto in val Daone. La 26enne stava praticando bouldering con alcuni [...]
Cronaca
24 ottobre - 01:01
Trovati 45 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 35 guarigioni. Sono 6 i pazienti in ospedale, di cui 2 ricoverati in terapia [...]
Cronaca
23 ottobre - 21:14
L'allerta è scattata a Rovereto. Nonostante la brusca frenata e le manovre per evitare la collisione, l'impatto è stato inevitabile. Una 14enne [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato