Contenuto sponsorizzato

Il sorriso di Elisa Deflorian si è spento, 10 giorni fa era rimasta vittima di un incidente in montagna. La sindaca di Ziano di Fiemme: ''Un momento drammatico, era una ragazza solare''

E' un'intera comunità in lutto quella della Valle di Fiemme per la morte di Elisa Deflorian. Il cuore della giovane di 27 anni ha smesso di battere nelle scorse ore, era rimasta vittima di un grave incidente 10 giorni fa 

Di G.Fin - 09 settembre 2021 - 08:32

ZIANO DI FIEMME. Si è spento il sorriso di Elisa Deflorian la giovane di 27 anni di Ziano di Fiemme che dieci giorni fa era rimasta vittima di un grave incidente in montagna. (Qui l'articolo)

 

Ha lottato dieci giorni contro delle gravi ferite ma purtroppo nella giornata di ieri il suo cuore ha smesso di battere. Una tragedia che ha colpito l'intera comunità dove la giovane era molto conosciuta. Amante della montagna, solare ed entusiasta della vita.

 

Elisa il 29 agosto stava effettuando un’escursione nella zona di Cima Canzenagol nel Lagorai. Si trovava in compagnia di un amico e del cane. I due erano poco sotto la cima Canzenagol, in Val di Fiemme, nel Gruppo del Lagorai, quando la ragazza è precipitata per una cinquantina di metri in un canalone. E' scivolata sulla traccia sotto la cresta, lungo un canalone mentre stava attraversando un tratto nevoso, sul versante Sadole.

 

Immediatamente sono stati attivati i soccorsi e la giovane è stata raggiunta e immediatamente trasportata in ospedale con gravi ferite che si sono rivelate, a dieci giorni dall'incidente, mortali.

 

“E' una tragedia” dice a ilDolomiti la sindaca di Ziano di Fiemme, Maria Chiara Deflorian. “Elisa era solare, una brava ragazza e in questo drammatico momento non possiamo che rimanere vicini alla famiglia. Purtroppo non ci sono molte parole da dire”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
20 ottobre - 09:31
Secondo Confesercenti gli studenti che escono dalle scuole alberghiere con un buon grado di formazione sono pochi e spesso manca la voglia di fare [...]
Cronaca
20 ottobre - 11:22
Il poliziotto penitenziario aggredito è stato accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale Santa Chiara di Trento con diversi traumi. Il [...]
Politica
19 ottobre - 21:23
La senatrice Donatella Conzatti: "Serve indagare i profili giuridici della vicenda dopo che poco più di un anno fa il governo centrale ha [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato