Contenuto sponsorizzato

Incidente sul lavoro, la parete dello scavo ha un cedimento (FOTO): grave un 19enne travolto da terra e sassi, ferito anche il collega di 54 anni

Una parete dello scavo ha avuto un cedimento e il materiale ha travolto i due operai che stavano lavorando al sistema fognario. Un 54enne è stata portato in ambulanza all'ospedale di Cavalese, mentre un 19enne è stato elitrasportato in gravi condizioni al Santa Chiara di Trento

Pubblicato il - 23 novembre 2021 - 12:28

MOENA. Un operaio di 19 anni è stato trasferito in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento, mentre un 54enne è stato portato in ambulanza a quello di Cavalese. Questo il bilancio del grave incidente sul lavoro avvenuto in val di Fassa.

 

Secondo le prime ricostruzioni, i due operai stavano effettuando alcune attività in un cantiere che riguarda il sistema fognario. 

Una parete dello scavo ha, però, avuto un improvviso cedimento. A quel punto i due lavoratori sono stati travolti e coperti dal materiale, terra e sassi. 

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanze, vigili del fuoco di Moena e di Predazzocarabinieri e polizia locale della val di Fassa per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica.

Le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre i pompieri hanno tempestivamente avviato le operazioni per liberare gli operai.

 

Soprattutto le condizioni del 19enne sono apparse più gravi, così da Trento è decollato l'elicottero che nel giro di pochi minuti è atterrato alla piazzola di Moena. 

Nel frattempo i vigili del fuoco hanno subito liberato un operaio, mentre le attività si sono rivelate più complicate per il secondo lavoratore, bloccato e ferito agli arti inferiori.

 

Una volta estratti dal materiale, i feriti sono stati affidati alle cure del personale sanitario. Sono stati immobilizzati e stabilizzati dall'equipe medica.

Terminate la prima assistenza, un 54enne è stato accompagnato all'ospedale di Cavalese in ambulanza, mentre il 19enne è stato elitrasportato in gravissime condizioni al Santa Chiara di Trento.

 

La ricostruzione della dinamica e di quanto avvenuto è affidata ai militari dell'Arma che svolgono gli accertamenti del caso per comprendere come sia successo l'incidente.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 gennaio - 20:33
Trovati 2.740 positivi, 2 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 3.591 guarigioni. Sono 170 i pazienti in ospedale. Tutti i Comuni sul territorio [...]
Cronaca
25 gennaio - 21:30
Il sindaco di Trento Ianeselli ha risposto alla manifestazione No Tav, organizzata domenica 23 gennaio in via della Spalliera e in via Missioni [...]
Politica
25 gennaio - 21:09
Il neo eletto presidente Gabriel Boric ha nominato la scorsa settimana i 24 componenti del nuovo governo, di cui 14 saranno donne. Da quest’anno [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato