Contenuto sponsorizzato

Lettera di minacce contro la sindaca Santi: “Opera di uno sciocco, ma con me queste cose non funzionano”

La lettera con le minacce è stata trovata davanti all’ingresso del Comune, la sindaca di Riva del Garda denuncia l’accaduto alla polizia: “Personalmente credo sia una sciocchezza frutto di un momento di impeto, ma gesti di questo tipo vanno condannati senza se e senza ma”

Di Filippo Schwachtje - 20 marzo 2021 - 20:25

RIVA DEL GARDA. Cristina Santi, sindaca di Riva del Garda, questo pomeriggio ha sporto denuncia al commissariato di polizia per minacce, dopo il ritrovamento davanti al portone d'ingresso del palazzo municipale di un biglietto minatorio. “In poche parole – racconta la sindaca – mentre mi recavo a lavoro ho trovato un messaggio davanti all'ingresso: ‘se non fai la tal cosa entro il tal giorno, ci saranno gravi conseguenze politiche’, il biglietto era firmato ma il nome dell’autore illeggibile”.

 

Dopo un primo momento di stupore, Santi ha quindi deciso di recarsi dalla polizia per denunciare l'accaduto. “Le forze dell'ordine – spiega la sindaca – mi hanno confermato che l'intera area è videosorvegliata, in particolare l'entrata del palazzo municipale, inquadrata ventiquattr'ore su ventiquattro da una telecamera di sicurezza. Inoltre mi è stato assicurato che le indagini sarebbero partite al più presto, dopo l'acquisizione delle immagini”.

 

Il gesto, secondo la sindaca, sarebbe da attribuire ad “uno sciocco, a qualcuno che è arrivato a lasciare un biglietto minatorio proprio sotto una telecamera. Personalmente credo sia una sciocchezza frutto di un momento di impeto, ma gesti di questo tipo vanno condannati senza se e senza ma”.

 

Insomma, una vicenda attorno alla quale le forze dell’ordine stanno cercando di fare chiarezza nella speranza che si possa individuare al più presto l’autore. Nel frattempo la sindaca avverte: “Se qualcuno ritenesse di potermi intimidire, sia personalmente sia politicamente, ecco se non l'avesse capito perde il suo, di tempo. Con la sottoscritta sono cose che non funzionano”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 settembre - 20:13
Trovati 26 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 19 guarigioni. Sono 20 i pazienti in ospedale, di cui 1 ricoverato in [...]
Cronaca
16 settembre - 20:26
I dati pubblicati da Fondazione Gimbe confermano l'efficacia dei vaccini nel ridurre decessi (96,3%), ricoveri ordinari (93,4%) e in terapia [...]
Cultura
16 settembre - 20:50
Durante il periodo estivo il presidente del Centro di cultura fotografica di Trento, Adriano Frisanco, insieme alla sua équipe, ha raccolto il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato