Contenuto sponsorizzato

Paura in un negozio, ruba i vestiti e spinge a terra la titolare per scappare. I carabinieri fermano un 23enne

Il 23enne pusterese peraltro è noto già dai carabinieri di Brunico per diversi reati, per lo più contro la persona, commessi negli ultimi anni. Accompagnato in stato d’arresto in caserma è stato poi trasferito in carcere a Bolzano

Pubblicato il - 07 January 2021 - 09:21

MERANO. Ruba dei capi di abbigliamento e poi butta a terra la titolare del negozio che ha cercato di fermarlo. Sono intervenuto i carabinieri di Merano a fermato il 23enne della Val Pusteria ora finito in carcere a Bolzano.

 

L'allarme è scattato nelle scorse sere, poco dopo le 18, quando una donna ha telefonato al numero unico europeo di pronto intervento “112” segnalando un furto in atto in un negozio di abbigliamento di via dei portici a Merano.

 

Immediato l’intervento dei militari che sono arrivati giusto in tempo per bloccare un 23enne pusterese di Marebbe che aveva appena spinto a terra la titolare dell’esercizio commerciale per darsi alla fuga con la refurtiva.

 

La donna si era frapposta tra il giovane e l’uscita invitandolo a desistere dopo che si era accorta del furto. Lui, per tutta risposta, l’ha spinta violentemente a terra causandole contusioni ma fortunatamente non lesioni se non un grande shock.

 

Immediatamente perquisito sul posto il giovane è stato trovato in possesso di capi d’abbigliamento per un valore di circa 115 euro. Avrebbe risposto solamente di furto aggravato per aver rimosso le placche antitaccheggio se non avesse usato violenza contro la donna. La violenza perpetrata contro la vittima ha tramutato l’ipotesi delittuosa da furto a rapina, rendendo molto più grave la condotta e inevitabile l’arresto.

 

Il 23enne pusterese peraltro è noto già dai carabinieri di Brunico per diversi reati, per lo più contro la persona, commessi negli ultimi anni. Accompagnato in stato d’arresto in caserma, quindi, è stato sottoposto ai consueti rilievi foto-dattiloscopici e quindi, informato il pubblico ministero, è stato accompagnato al carcere di Bolzano.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 settembre - 14:02
Alla Bookique di Trento, martedì 21 settembre alle 18 e 30, si terrà l'ultimo incontro della Rassegna Generazione 2021 alla quale parteciperà, [...]
Cronaca
19 settembre - 15:04
Molto probabilmente il conducente è stato tradito dall’asfalto reso bagnato dalla pioggia perché a un certo punto il mezzo si è imbarcato per [...]
Montagna
19 settembre - 12:24
A Carisolo una malga è stata assegnata senza gara per soli 350 euro all’anno, ma nel Comune vicino il prezzo per un pascolo simile è quasi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato