Contenuto sponsorizzato

Precipita con il parapendio, i colleghi piloti danno l'allarme. Soccorso a 2.500 metri un 49enne

L'incidente è avvenuto tra il Col Rodella e Punta Grohmann in Val di Fassa

Pubblicato il - 24 ottobre 2021 - 18:31

CAMPITELLO DI FASSA. Ha sbagliato qualcosa in fase di atterraggio ed ha accelerato improvvisamente per schiantarsi al suolo con una grande violenza. A dare l'allarme ci hanno pensato gli altri sportivi che erano con l'infortunato. Un pilota di parapendio di nazionalità tedesca del 1972 è stato elitrasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento, quest'oggi, per i politraumi riportati dopo essere precipitato, in fase di atterraggio, tra il Col Rodella e Punta Grohmann in Val di Fassa.

 

L'intervento dei soccorritori è avvenuto a una quota di circa 2.500 metri e la chiamata al numero unico per le emergenze 112 è arrivata intorno alle 15.30 da parte di altri piloti che erano con l'infortunato. Il tecnico di centrale operativa del Soccorso Alpino e Speleologico, con il coordinatore dell'Area operativa Trentino settentrionale, ha chiesto l'intervento dell'elicottero che ha sbarcato sul posto il tecnico di elisoccorso con l'equipe medica.

 

Mentre l'infortunato, cosciente, riceveva le prime cure da parte dei sanitari, l'elicottero ha elitrasportato in quota un operatore della Stazione Alta Fassa per dare supporto nelle operazioni di recupero. L'uomo è stato quindi stabilizzato, imbarellato e recuperato a bordo dell'elicottero per essere trasferito all'ospedale Santa Chiara di Trento in codice rosso.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
03 dicembre - 09:43
Lo sciopero del black friday da parte dei driver è stato scongiurato grazia a un accordo raggiunto fra sindacati e ditte che effettuano le [...]
Cronaca
03 dicembre - 09:13
Due giovani morti sulla strada, Alessia Andreatta è rimasta vittima di un tragico incidente in A22 mentre la vita di Tommaso Delpero si è [...]
Cronaca
03 dicembre - 05:01
Sono moltissimi in queste settimane i bambini rimasti a casa dall'asilo con diverse patologie. Non solo virus sinciziale ma anche casi di otite, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato