Contenuto sponsorizzato

Prende fuoco il piano cottura e l'appartamento si riempie di fumo. Un 30enne intossicato

L'incidente è avvenuto poco dopo la mezzanotte di lunedì 18 gennaio, a Malo, nel Vicentino. Un uomo di 30 anni è stato soccorso dai vigili del fuoco dopo che l'appartamento si era riempito di fumo a causa di un principio d'incendio al piano cottura

Pubblicato il - 18 January 2021 - 12:42

MALO (VI). L'intervento dei vigili del fuoco è risultato decisivo per mettere in salvo l'inquilino della casa. Questi, un uomo di 30 anni, era rimasto intrappolato nella propria stanza, dopo che l'intera casa era stata invasa dal fumo scaturito da un incendio al piano cottura.

 

Era l'1 di lunedì 18 gennaio, quando i vigili del fuoco di Schio sono intervenuti per soccorrerlo. Dotati di autorespiratore, i pompieri hanno fatto il proprio ingresso nell'appartamento del piccolo condominio interessato dall'evento riuscendo a individuare prima il giovane e poi a spegnere il principio d'incendio da cui è scaturito il fumo.

 

Il 30enne è stato a quel punto consegnato alle cure dei sanitari, stabilizzato e trasferito in codice rosso all'ospedale di Vicenza. Le cause dell'incendio, spento nel giro di 2 ore, sono tuttora al vaglio della squadra d'intervento.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 4 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 agosto - 10:55
Il maltempo delle ultime ore crea qualche preoccupazione per l'innalzamento dei livelli dei corsi d'acqua. Sono stati attivati i controlli dei [...]
Cronaca
05 agosto - 09:00
La forte pioggia delle ultime ore sta creando molti problemi. La strada del Brennero è stata bloccata a causa di una frana e i vigili del fuoco [...]
Cronaca
05 agosto - 10:21
Il Sarca in piena, la portata arriva a 250 metri cubi al secondo. L’appello del sindaco: “Raccomando di mantenere una distanza di sicurezza [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato