Contenuto sponsorizzato

Terribile schianto fra due auto in montagna (FOTO): in azione i vigili del fuoco

L'allarme è scattato oggi, 2 ottobre, sulla strada che porta a passo Nigra: due auto sono rimaste coinvolte in un grave incidente. Dopo le cure mediche d'emergenza i feriti sono stati trasportati all'ospedale

 

Pubblicato il - 02 October 2021 - 16:14

NOVA LEVANTE (BOLZANO). La chiamata al numero unico per le emergenze 112 è scattata questa mattina (sabato 2 ottobre), poco prima delle 11 e 30: sulla strada che porta a passo Nigra, nel territorio comunale di Nova Levante, due vetture sono rimaste coinvolte in un grave incidente.


Lo schianto è stato molto violento ed entrambe le auto, che provenivano in senso contrario e si sono schiantate nella parte anteriore, sono rimaste gravemente danneggiate. Dopo l'incidente i detriti sono volati per diversi metri sull'asfalto ed il traffico è stato temporaneamente bloccato per permettere l'intervento dei soccorritori.


Le persone ferite sono state inizialmente assistite sul posto dal personale di soccorso presente e successivamente trasportate all'ospedale per tutti gli accertamenti medici del caso. I vigili del fuoco di Carezza, che si sono diretti sul posto insieme al corpo di Nova Levante, alla Croce bianca, all'elisoccorso e alle forze dell'ordine, sono intervenuti per le messa in sicurezza dell'area interessata dall'incidente e i lavori di ripristino della sede stradale.


Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 maggio - 19:13
Il bilancio del comune dopo i grande evento di venerdì sera. Per tutti è stato chiaro che è andato davvero tutto bene perché si è trattato di [...]
Politica
23 maggio - 16:30
L’esponente di Fratelli d’Italia è intervenuta sulle “pesanti ingiurie da parte dello staff della sicurezza” dicendosi “profondamente [...]
Cronaca
23 maggio - 17:44
Secondo una prima ricostruzione l’uomo alla guida di un’Alfa che stava procedendo in direzione sud, verso Rovereto, non si è fermato a un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato