Contenuto sponsorizzato

Troppo ripido il sentiero, due escursionisti chiedono aiuto perché non riescono a proseguire. Interviene il soccorso alpino

Scendendo in un tratto molto ripido di Valle di Zoldo i due escursionisti non sono più stati in grado di proseguire. Sono stati recuperati in due rotazioni dal tecnico di elisoccorso, con un verricello di 40 metri, per essere trasportati a valle

Pubblicato il - 10 luglio 2021 - 18:53

BELLUNO. Momenti di paura nelle prime ore di questo pomeriggio per una coppia di escursionisti di 33 e 27 anni.

 

I due, attorno alle 14.15, hanno lanciato l'allarme perché in difficoltà al rientro da El Cor, sulle Pale dei Balconi, a Taibon Agordino.

 

Scendendo in un tratto molto ripido di Valle di Zoldo i due escursionisti non erano infatti più stati in grado di proseguire.

 

Individuati dall'elicottero del Suem di Pieve di Cadore  a 2.360 metri di quota, sono stati recuperati in due rotazioni dal tecnico di elisoccorso, con un verricello di 40 metri, per essere trasportati a valle.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione dell'8 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
08 agosto - 20:07
Presente al Palazzo della Provincia la ministra per le disabilità in occasione della presentazione del progetto "Trentino per tutti" che [...]
Cronaca
08 agosto - 19:12
La Pat comunica che, in seguito al sopralluogo dei tecnici, anche gli ultimi 5 evacuati sono stati fatti rientrare a casa a Muncion (frazione di [...]
Politica
08 agosto - 18:50
Ugo Rossi si è dimesso da Azione: “Adesso trascorreranno la campagna elettorale ad accusarsi l’un altro su chi per primo abbia violato il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato