Contenuto sponsorizzato

Senza imbrago sull’Antelao, una coppia di escursionisti recuperata con l’elicottero dell’Aiut Alpin di Bolzano

La coppia di escursionisti si è trovata in difficoltà in un tratto di sentiero reso scivoloso dalla pioggia. A quel punto hanno chiesto aiuto al soccorso alpino che è intervenuto con l’elicottero di Bolzano

Pubblicato il - 04 September 2021 - 18:48

PIEVE DI CADORE (BL). Erano partiti stamani, 4 settembre, per affrontare il giro della Forcella del ghiacciaio sull’Antelao. A un certo punto però, dopo aver scavalcato la forcella, la coppia di escursionisti si è trovata a percorrere un tratto in discesa del sentiero attrezzato numero 250.

 

I due però non avevano con loro l’imbrago e, preoccupati per il fatto che il sentiero in questione fosse stato reso scivoloso dalla pioggia, hanno chiesto aiuto al Numero unico per le emergenze.

 

Così l’uomo, 54 anni di Pieve di Cadore e la donna, 52 anni di Treviso, sono stati in attesa dei soccorsi. Sul posto è intervenuto l’elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites di Bolzano, che, dopo averli individuati (nella parte del sentiero che porta verso i Piani sull’Antelao) li ha recuperati e trasportati a Praciadelan.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
16 ottobre - 06:01
Fausto Manzana (Confindustria Trento): "A seguito di una prima ricognizione non ci sono criticità. C'è qualcosa da migliorare ma il sistema [...]
Cronaca
15 ottobre - 19:56
Trovati 29 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 20 guarigioni. Sono 21 i pazienti in ospedale, di cui 3 ricoverati in terapia [...]
Cronaca
15 ottobre - 20:44
L'allerta è scattata in località Santa Margherita a Castelnuovo. Un 35enne portato in elicottero all'ospedale
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato