Contenuto sponsorizzato

Una pizza in dono per i malati oncologici, il regalo delle ragazze dell’Us Isera con il progetto “Atleti al tuo fianco”

Ecco “ChemioteraPizza” l’iniziativa promossa dal progetto “Atleti al tuo fianco”: all’ora di cena, nella Casa Accoglienza Lilt Trento, dove i pazienti in terapia oncologica alloggiano insieme ai loro famigliari, sono arrivate le pizze offerte dall’Us Isera Calcio Femminile

Di T.G. - 13 ottobre 2021 - 19:13

TRENTO. Nei giorni scorsi è arrivata anche a Trento la “ChemioteraPizza”, iniziativa promossa dal progetto “Atleti al tuo fianco” che muove il mondo dello sport in sostegno di chi affronta un tumore maligno. All’ora di cena, nella Casa Accoglienza Lilt Trento, dove i pazienti in terapia oncologica alloggiano insieme ai loro famigliari, sono arrivate 17 pizze Margherita.

 

Ogni pizza era corredata da un biglietto, indirizzato a ciascuno degli ospiti, che indicava come per una sera “la terapia da prendere per bocca” sarebbe stata un po’ diversa dal solito. Un trancio di pizza appunto, per una terapia destinata a risollevare le energie fisiche ed emotive di un percorso intenso.

 


 

L’idea è figlia dell’attività costante di “Atleti al tuo fianco”, progetto di Arenbì Onlus, creato dal medico chirurgo Alberto Tagliapietra, che su tutto il territorio italiano realizza iniziative con il mondo dello sport per portare l’attenzione sulle emozioni delle persone in lotta contro il cancro.

 

Questa volta la pizza è stata offerta dalle ragazze dell’Us Isera Calcio Femminile, che hanno voluto donare la propria maglia all’associazione al fine di finanziarne il progetto. Una ventata di vicinanza e di normalità che le calciatrici e “Atleti al tuo fianco” hanno insieme regalato a Lilt Trento e ai loro ospiti, “perché – spiega Tagliapietra – è anche con piccoli segni di vicinanza che si può aiutare la quotidianità di chi affronta un tumore”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
27 ottobre - 06:01
C'è il timore di emulazione da parte dei giovani a scuola, anche se in Trentino non ci sono particolari segnalazioni. Alcuni genitori [...]
Cronaca
26 ottobre - 19:35
Il problema dell'anomala usura delle ruote dei treni sulla linea della Valsugana riscontrato circa 2 mesi fa si è risolto da solo. Roberto [...]
Cronaca
26 ottobre - 20:01
Trovati 56 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 14 guarigioni. Sono 13 i pazienti in ospedale, di cui 2 ricoverati in terapia [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato