Contenuto sponsorizzato

Allarme bocconi avvelenati, diversi ritrovamenti negli ultimi giorni. Il sindaco di Tenno: ''Sono dei vigliacchi, siamo preoccupati''

Sono diverse le segnalazioni che sono arrivate negli ultimi giorni e riguardano le zone del lago di Tenno, nella frazione di Ville del Monte e in territori anche storici del comune e molto frequentati come Canale e Calvola. Il sindaco Giuliano Marocchi a ilDolomiti: ''Stiamo approfondendo la situazione per individuare gli autori di questi atteggiamenti. Massima attenzione''

Di G.Fin - 18 January 2022 - 16:40

TENNO. “Siamo molto preoccupati per quello che sta avvenendo. Abbiamo subito avvisato il veterinario e la polizia locale e sono in corso delle verifiche”. Sono queste le parole di allarme che arrivano dal sindaco di Tenno, Giuliano Marocchi in merito ai ritrovamenti avvenuti in questi giorni sul territorio di bocconi avvelenati.

 

Sono diverse le segnalazioni che sono arrivate dalla cittadinanza e che riguardano le zone del lago di Tenno, nella frazione di Ville del Monte e in territori anche storici del comune e molto frequentati come Canale e Calvola.

Pezzi di veleno abbandonati assieme a della carne. I cittadini che li hanno ritrovati lungo le passeggiate ed hanno immediatamente avvisato le autorità.

 

“Sono diversi gli episodi che ci sono stati segnalati” ha spiegato a ilDolomiti il sindaco Marocchi. “Sono comportamenti da stigmatizzare di vigliacchi perché non si può arrivare a tanto. Sono situazioni che creano disagio e anche allarme perché sono rischiosi sia per gli animali che per le persone” ha spiega il primo cittadino di Tenno.

 

Le segnalazioni sono state raccolte dal comune che ha avvisato il veterinario e la polizia locale. “Ora procederemo con l'analisi dei bocconi avvelenati - spiega Giuliano Marocchi – e verranno fatti ulteriori approfondimenti per cercare di capire chi sia stato a lasciare questi bocconi avvelenati. Da parte mia invito a desistere da questi atteggiamenti pericolosi e che fanno male a tutta la comunità”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 21 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 maggio - 20:51
Il 54enne Enrico Giovannini è precipitato mentre tentava di raggiunge la cima Presanella, Barbara De Donatis, di soli 29 anni, è morta per un [...]
Cronaca
22 maggio - 20:31
All'alba era partito con ramponi e piccozza, oltre agli sci agganciati allo zaino, per raggiungere la vetta con l'amico Andrea Bonn. Era molto [...]
Cronaca
22 maggio - 16:45
In alcuni casi oltre alla pioggia è arrivata anche la grandine che nella zona di Folgaria e Lavarone ha raggiunto le dimensioni di una pallina da [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato