Contenuto sponsorizzato

Allerta vento in Trentino: “Raffiche superiori agli 80 chilometri orari in quota”

L'allerta arriva dalla Pat, che sottolinea come nella giornata di domani (sabato 9 aprile) sia attesa già dalle prime ore del mattino un'intensificazione di venti settentrionali via via più freddi in montagna, dove le raffiche supereranno gli 80 chilometri all'ora, in valle si supereranno localmente i 60 chilometri orari

Di F.S. - 08 April 2022 - 16:14

TRENTO. Vento forte atteso per domani in Trentino, l'allerta della Pat: “In montagna raffiche superiori a 80 chilometri all'ora mentre nei fondovalle più bassi, soprattutto quelli orientati nord-sud, si potranno registrare forti raffiche di föhn, localmente superiori ai 60 chilometri orari”.

 

A comunicarlo è Meteotrentino, che specifica come già dalla giornata di oggi saranno possibili “venti forti dai quadranti occidentali in montagna” e “moderati o forti da sud in valle”. Fin dalle prime ore di domani (sabato 9 aprile) si segnala poi “la presenza di venti forti o molto forti da nord in montagna e föhn in valle con raffiche specie nelle ore centrali della giornata”.

 

L'intensificarsi del vento sul territorio provinciale si verificherà a seguito del transito di un fronte freddo sulle Alpi, atteso appunto nelle prime ore di domani.

 

Il vento è poi previsto in attenuazione dalla serata di sabato e dovrebbe cessare nella notte successiva con un conseguente calo delle temperature. Domenica e lunedì infatti, dice Meteotrentino, il tempo sarà stabile ma la colonnina di mercurio rimarrà al di sotto della media. Martedì e mercoledì si assisterà poi ad un sensibile rialzo termico.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 giugno - 18:21
Dopo la tragedia in autostrada costata la vita alla 31enne infermiera sono stati tantissimi i messaggi di cordoglio alla famiglia. Il fratello [...]
Politica
25 giugno - 17:35
Il presidente Fugatti ha detto che ''il ministro qui in Val di Non è venuto a visitare le strutture e a conoscere da vicino i progetti che le [...]
Cronaca
25 giugno - 15:46
Il bambino avrebbe ingerito qualcosa che gli sarebbe poi andato di traverso, per questo rischiava di morire soffocato: rianimato da un carabiniere [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato