Contenuto sponsorizzato

Covid in Trentino, 252 contagi ma nessun decesso e neppure una classe in Dad

Negli ospedali invece lieve aumento del numero dei pazienti ricoverati. Con 252 contagi su 2.413 test il rapporto contagi/tamponi si attesta al 10,44%

Pubblicato il - 13 March 2022 - 17:38

TRENTO. Sono 252 i nuovi contagi rilevati in Trentino nelle ultime 24 ore, mentre il bollettino quotidiano dell’Azienda sanitaria riporta anche oggi, 13 marzo, non riporta decessi legati al Covid-19. Anche sul fronte scuola la situazione va migliorando, con zero classi in sospensione della didattica in presenza.

 

Negli ospedali invece lieve aumento del numero dei pazienti, i nuovi ricoveri infatti sono stati superiori alle dimissioni: 4 contro 1. Il totale dei pazienti al momento è dunque pari a 37, compresi i che rimangono in terapia intensiva.

 

Sono invece 2.413 i tamponi analizzati ieri: la maggior parte sono come al solito test rapidi, 2.216 per la precisione, dei quali 243 sono risultati positivi. Risultano poi altri 197 tamponi molecolari che hanno individuato 9 nuovi casi e confermato 4 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Ciò significa che complessivamente, il rapporto contagi/tamponi si attesta al 10,44%.

 

Scorrendo l’elenco dei nuovi contagi suddiviso per fasce d’età troviamo la seguente situazione:

2 nuovi contagi fra 0-2 anni,

3 fra 3-5 anni,

10 fra 6-10 anni,

13 fra 11-13 anni,

9 fra 14-18 anni,

74 fra 19-39 anni,

87 fra 40-59 anni,

22 fra 60-69 anni,

21 fra 70-79 anni,

11 di 80 o più anni.

 

Sul fronte delle vaccinazioni, stamani si è raggiunta quota 1.195.329, comprese 425.656 seconde dosi e 319.917 terze dosi.

I guariti infine oggi sono 257, per un totale da inizio pandemia pari a 138.132.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 28 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
30 June - 15:12
L'incidente è avvenuto in val Venosta: un impatto tra un'auto e un mezzo pesante. Un bambino di 5 anni è stato trasportato all'ospedale di Bolzano
Ambiente
30 June - 13:23
Il mare è entrato nel fiume Po per 30 km e non era mai successo: record del cuneo salino.  Oggi l'Osservatorio crisi idriche [...]
Economia
29 June - 16:52
In seguito alla decisione della Russia di tagliare le forniture di gas all'Italia, i prezzi della materia prima sono schizzati alle stelle: ciò [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato