Contenuto sponsorizzato

Covid in Trentino, oltre 550 positivi e il rapporto contagi/tamponi supera il 27%

In Trentino le infezioni da Covid sono in risalita, salgono a 50 le ospedalizzazioni. I casi attivi invece sono 3.608, mentre la maggior parte dei contagi è avvenuta nella fascia che va dai 40 ai 59 anni

Pubblicato il - 29 June 2022 - 15:39

TRENTO. I contagi sono in risalita. Un dato ormai evidente e che trova solo parziale conforto nel numero tutto sommato contenuto di ospedalizzazioni. Questi dati, avvertono le autorità sanitarie, non vanno sottovalutati.

 

Stando all’ultimo bollettino provinciale sull’evoluzione della pandemia da Sars-Cov-2, nelle ultime 24 ore in Trentino sono stati registrati 551 nuovi casi su 2.006 test effettuati. Nel dettaglio 11 casi sono stati rilevati dai molecolari (su 199 test effettuati) e 540 dagli antigenici (su 1.807 test effettuati). I molecolari poi confermano 5 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.

 

Ciò significa che il rapporto contagi/tamponi si attesta al 27,47%. Fortunatamente nelle ultime 24 ore non sono avvenuti decessi causati dal virus e anche le rianimazioni non hanno pazienti Covid. I ricoverati negli altri reparti però sono 50. Nella giornata di ieri infatti sono stati registrati 6 nuovi ricoveri a fronte di 2 sole dimissioni.

 

I casi attivi sono 295 in più, per un totale di 3.608, mentre i guariti sono 257 in più (168.999 da inizio pandemia). Ieri non c’erano classi con sospensione della didattica in presenza. I vaccini somministrati sono 1.226.518, di cui 428.414 seconde dosi e 347.423 terze dosi.

 

Ecco la ripartizione dei nuovi casi per fasce di età: 5 tra 0-2 anni; 4 tra 3-5 anni; 10 tra 6-10 anni; 12 tra 11-13 anni; 16 tra 14-18 anni; 128 tra 19-39 anni; 182 tra 40-59 anni; 93 tra 60-69 anni; 55 tra 70-79 anni; 46 di 80 anni e oltre.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 13 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
14 agosto - 17:30
Ammonta a quasi mezzo milione il debito ancora da saldare al soccorso alpino: dal 2020 a oggi l’Ulss 1 Dolomiti ha emesso ben 769 fatture per un [...]
Cronaca
14 agosto - 16:35
Era caduta nel crepaccio ieri ed oggi i vigili del fuoco sono intervenuti chiedendo il supporto dell'elicottero Drago 59 del reparto volo di Venezia
Montagna
14 agosto - 14:50
L’orso era stato curato al Casteller a causa di un investimento, a giugno invece era stato reimmesso in natura e ha mantenuto un comportamento [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato