Contenuto sponsorizzato

Covid, nessun decesso e 265 nuovi contagi in 24 ore: stabile a 51 il totale dei ricoveri

Nelle ultime ventiquattro ore, dicono le autorità sanitarie, il totale dei ricoveri è stato pari a quello delle dimissioni (12), ed il numero totale dei pazienti in ospedale è quindi rimasto stabile a 51 (di cui 2 in rianimazione)

Pubblicato il - 14 September 2022 - 18:02

TRENTO. E' di zero decessi e 265 nuovi contagi il bilancio del bollettino quotidiano sull'andamento epidemiologico in Provincia di Trento, dove nelle ultime ventiquattro ore è rimasto stabile il totale dei pazienti ricoverati nelle strutture ospedaliere. Come riportato dalle autorità sanitarie infatti, nella giornata di ieri, il totale degli ingressi è stato pari a quello delle dimissioni (12) ed i posti letto occupati restano quindi 51, di cui 2 in rianimazione.

 

Resta fortunatamente a zero poi l'indicatore dei decessi da Covid-19 in Trentino. Nelle ultime ventiquattro ore però, come detto, i nuovi positivi registrati sono stati 265, la stragrande maggioranza dei quali (261) rinvenuti all'antigenico. I test rapidi ieri sono stati 1.215 (i molecolari 165) ed il tasso di positività è quindi del 19,2%.

 

Il totale delle dosi di vaccino finora somministrate è pari a 1.251.865 (428.887 seconde dosi, 340.686 terze e 31.323 quarte). Infine, 242 nuovi guariti portano il totale a 203.705. Ecco la situazione dei contagi distribuiti per fasce d'età:

 

9 di 0-2 anni
7 di 3-5 anni
11 di 6-10 anni
4 di 11-13 anni
4 di 14-18 anni
50 di 19-39 anni
96 di 40-59 anni
33 di 60-69 anni
28 di 70-79 anni e
23 di 80 o più anni.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 30 settembre 2022
Telegiornale
30 Sep 2022 - ore 22:49
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
01 ottobre - 19:46
La manifestazione si è svolta in piazza Mazzini a sostegno delle donne iraniane, contro la morte della 22enne curda Mahsa Amini. [...]
Politica
01 ottobre - 18:45
Dopo il brutto risultato della Lega anche in Trentino, più che doppiata da Fratelli d'Italia, si sono aperte delle crepe nella maggioranza di [...]
Società
01 ottobre - 17:30
Si va dalle certezze, come il San Leonardo e si arriva alle novità ''a partire da Revì che si trova in compagnia con diverse cantine da [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato