Contenuto sponsorizzato

Dopo un litigio con la moglie la colpisce più volte con un coltello: arrestato un 43enne. La donna in prognosi riservata

L'uomo, un 43enne incensurato, è stato arrestato per tentato omicidio aggravato: l'allarme è scattato nella serata di mercoledì scorso a Verona. Il padre della donna avrebbe tentato di difendere la vittima, che è però comunque stata raggiunta e colpita con diversi fendenti

Pubblicato il - 08 August 2022 - 19:37

VERONA. Accoltella più volte la moglie dopo un litigio: arrestato per tentato omicidio aggravato un 43enne. L'allarme è scattato nella serata di mercoledì scorso, poco dopo le 23, in Valdonega a Verona: la donna è stata trasportata d'urgenza al pronto soccorso di Borgo Trento ed è ancora ricoverata, dicono le forze dell'ordine, in prognosi riservata a causa delle ferite riportate. Quando gli agenti sono giunti sul posto, raccontano, dopo la segnalazione arrivata al numero d'emergenza, sono stati fermati all'esterno dalla vittima (vistosamente ferita all'addome) e da suo padre, che dopo aver dato indicato ai poliziotti quanto era accaduto, sono andati con urgenza all'ospedale.

 

All'interno dell'abitazione, che presentava evidenti segni di lotta, le forze dell'ordine hanno trovato il marito, un 43enne incensurato, sporco di sangue e con diverse ferite da taglio. In cucina i poliziotti hanno trovato anche l'arma utilizzata: un coltello da cucina con una lama di 20 centimetri. Secondo le prime ricostruzioni dei poliziotti, la lite sarebbe iniziata nel corso della serata e poi degenerata.

 

Durante il litigio, l'uomo avrebbe afferrato un coltello dalla cucina, tentando di colpire il suocero, intervenuto per difendere la figlia, senza però riuscirci. Durante la colluttazione tra i due uomini infatti, la donna avrebbe tentato di fuggire scendendo le scale, ma sarebbe stata raggiunta dal marito e colpita con diversi fendenti. Soltanto l'intervento del padre della vittima, che si è interposto tra la figlia e il marito, ha consentito alla donna di scappare. Poco dopo anche il padre è riuscito ad allontanarsi e ad uscire all'esterno, dove nel frattempo erano arrivate le forze dell'ordine.

 

Nella mattinata di sabato si è svolta in carcere l'udienza di convalida, dopo la quale il giudice ha convalidato l'arresto e disposto nei confronti del 43enne la misura della custodia cautelare in carcere

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 24 settembre 2022
Telegiornale
24 Sep 2022 - ore 21:22
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 settembre - 13:15
Il leader di Azione ha detto la sua dopo i risultati delle elezioni politiche, nelle quali a livello nazionale il Terzo Polo ha ottenuto poco meno [...]
Politica
26 settembre - 11:43
A seguito dei risultati delle elezioni politiche, che vede Fratelli d'Italia in testa sia a livello nazionale che provinciale, Ianeselli [...]
Politica
26 settembre - 11:43
Nonostante la parlamentare uscente sia espressione della Lega, il carroccio non supera il 10% e la coalizione di destra è trainata da Fratelli [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato