Contenuto sponsorizzato

Ladro 'funambolo' fugge sul tetto cercando di nascondersi dopo aver rubato la cassa del ristorante: arrestato un 32enne

E' successo nel corso di questa notte (tra il 28 ed il 29 marzo) a Bolzano: il ladro si era introdotto in un noto bar ristorante della zona industriale, rubando il cassetto del registratore di cassa e cercando di nascondersi sul tetto della struttura

Pubblicato il - 29 marzo 2022 - 11:44

BOLZANO. Ruba la cassa di un ristorante a Bolzano e tenta di fuggire sul tetto della struttura: arrivati sul posto i poliziotti lo trovano ancora lì, accovacciato in un angolo nascosto. L'uomo, un 32enne senza fissa dimora, è stato arrestato per furto aggravato. Il furto è avvenuto questa notte (tra il 28 ed il 29 marzo) nella zona industriale del capoluogo altoatesino. Il 32enne, scrivono le forze dell'ordine, si era impossessato di una piccola somma di denaro contante, strappando letteralmente il cassetto del registratore di cassa.

 

A quel punto però è scattato l'allarme ed il segnale dell'antifurto è arrivato alla centrale operativa della questura quando mancavano pochi minuti alle 3. Gli agenti si sono quindi diretti sul posto, insieme ad uno dei titolari che abita nelle vicinanze. Effettuato un rapido sopralluogo all'interno del locale, il proprietario ha immediatamente rilevato che dal registratore di cassa era stato divelto ed asportato il cassetto, contenente una piccola somma di denaro contante ed alcuni pacchetti di sigarette.

 

Gli agenti nel frattempo hanno individuato la via d'accesso utilizzata dal ladro, una stretta scala a gabbia che conduce sul tetto dell'edificio e, considerato il brevissimo lasso di tempo impiegato per raggiungere il locale, hanno immaginato che il malfattore si trovasse ancora bloccato sul tetto dello stabile. Una volta saliti lungo la scala, i poliziotti hanno confermato i loro dubbi, trovando l'uomo accovacciato in un angolo nascosto del tetto. Il 32enne a quel punto si è consegnato senza tentare una rischiosa fuga e per lui è scattato l'arresto. Il maltolto è stato invece riconsegnato al titolare del ristorante.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 28 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 giugno - 20:24
David Dallago ha chiesto di essere ascoltato dalla Pm e questo potrebbe avvenire già entro questa settimana. Nei giorni scorsi, intanto, sono [...]
Cronaca
29 giugno - 20:08
Provincia e Apss intervengono sulla questione dopo i danneggiamenti di questa notte in Piazza Dante: “Il soggetto era già conosciuto e Apss era [...]
Cronaca
29 giugno - 20:24
La protesta si è svolta oggi (29 giugno) sotto il palazzo della Regione. A prendere parte diverse associazioni: "Simili episodi non devono mai [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato