Contenuto sponsorizzato

Minaccia la cassiera con una pistola (finta) e un passamontagna: arrestato un rapinatore sul Garda. È sospettato di altri colpi nella zona

L’uomo, da giorni al centro delle attenzioni delle forze dell’ordine, è stato arrestato in flagranza al di fuori di un supermercato a Puegnago sul Garda, nel Bresciano

Di F.S. - 26 November 2022 - 18:25

BRESCIA. Entra in un supermercato armato di una pistola (in seguito rivelatasi finta), nascondendosi il viso dietro un passamontagna e minacciando la cassiera: rapinatore arrestato in flagranza a Puegnago del Garda per tentata rapina aggravata. L’uomo, un cittadino di nazionalità italiana residente in zona, era da giorni al centro delle attenzioni delle forze dell’ordine perché sospettato di essere il responsabile di altri colpi simili nel territorio della provincia di Brescia.

 

L’allarme è scattato negli scorsi giorni, quando l’uomo si è introdotto intorno all’orario di chiusura all’interno del negozio (dove non sarebbero stati presenti clienti), minacciando la cassiera per farsi consegnare i soldi. La donna però, terrorizzata, è fuggita allontanandosi dalla cassa.

 

A quel punto, poco dopo essere uscito dall’attività, il malvivente è stato raggiunto dalle forze dell’ordine, che l’hanno fermato perquisendo anche la sua auto, parcheggiata nelle vicinanze. All’interno i poliziotti hanno trovato una parrucca e alcune calze da donna, una torcia, un binocolo ed un coltello.

 

L’arresto è stato in seguito convalidato dal Gip e al momento l’uomo si trova agli arresti domiciliari.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 gennaio - 22:07
A intervenire nelle ricerche i vigili del fuoco e i carabinieri. Presente anche l'ambulanza e il personale sanitario. Purtroppo un 70enne è [...]
Politica
26 gennaio - 20:50
Polemiche per l'allestimento della pista da sci di fondo tra piazza Duomo e via Belenzani per l'edizione numero 50 della Marcialonga. L'intervento [...]
Montagna
26 gennaio - 18:40
La cerimonia si è svolta ieri sera nella capitale: i soci della sezione Cai di Roma espulsi dopo l'emanazione delle Leggi razziali nel '38 sono [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato