Contenuto sponsorizzato

Ritrovato nelle acque dell'Adige il corpo di Luciano Imperio Stevanella, l'82 enne scomparso tre mesi fa a Bolzano

L'esame del Dna ha confermato l'identità dell'uomo, assai conosciuto a Bolzano, dove aveva ricoperto il ruolo di presidente della circoscrizione Don Bosco ed era membro attivo della sezione Anpi

Di D.L. - 09 luglio 2024 - 18:33

VERONA. E' stato ritrovato nelle acque dell'Adige, in provincia di Verona, il corpo ormai senza vita di Luciano Imperio Stevanella, l'82enne bolzanino che risultava scomparso ormai da 3 mesi (QUI ARTICOLO).

 

Di Stevanella si erano perse le tracce il 4 aprile scorso: l'uomo era assai conosciuto a Bolzano, dove aveva ricoperto anche il ruolo di presidente della circoscrizione Don Bosco. Membro molto impegnato dell'Anpi, per tanti anni aveva gestito un distributore di benzina in via Resia.

 

Le ricerche dei vigili del fuoco, nei giorni successivi alla sua sparizione, si erano concentrate sulle rive dell'Adige, nella zona a sud di Ponte Resia (QUI ARTICOLO).

 

Oggi, martedì 9 luglio, il ritrovamento in provincia di Verona, oltre 100 chilometri a sud: il corpo era in avanzato stato di decomposizione e per accertare l'identità è stato necessario l'esame del Dna.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Sport
21 luglio - 15:24
Davanti ai televisori tedeschi per la diretta della mass start di Anterselva lo scorso febbraio c’erano 4 milioni e mezzo di spettatori; e i dati [...]
Cronaca
21 luglio - 13:24
Nella nuova ordinanza di abbattimento di Fugatti si legge parte della ricostruzione dell'incidente dove si ammette anche che la femmina di orso ha [...]
Cronaca
21 luglio - 12:43
La proprietaria di Cillian: "Sono stata ingannata per ricevere la ricompensa promessa e ho ricevuto segnalazioni che non hanno portato a [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato