Contenuto sponsorizzato

Anziano in gravissime condizioni, investito a Melta di Gardolo è in prognosi riservata

L'incidente in tarda mattinata. E' ricoverato nel reparto di rianimazione del Santa Chiara

Pubblicato il - 12 dicembre 2016 - 17:04

TRENTO. E' in prognosi riservata all'ospedale Santa Chiara, ricoverato in rianimazione, l'uomo di 68 anni che nella tarda mattinata di oggi è stato investito nei pressi del parco di Melta di Gardolo.

 

Una vettura, con a bordo una donna residente a Trento, lo avrebbe centrato in pieno, ferendolo gravemente. I soccorsi sono stati immediati e appoggiati anche da un'automedica e  da due ambulanze del 118.

 

L'anziano è poli-traumatizzato - come afferma l'Azienda sanitaria - e le sue condizioni sono talmente gravi da dover riservare la prognosi. Ferite anche due donne, una di 30 e una di 44 anni.

 

Sul posto la Polizia locale che oltre ai rilievi si è occupata di deviare il traffico che ha subito notevoli ripercussioni.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 settembre - 05:01

Una famiglia si trova da martedì scorso tutta a casa in attesa dell'esito del tampone della figlia che da scuola, lunedì, era tornata con il raffreddore. E se ancora non è arrivata l'influenza e i primi raffreddori e mal di gola stanno arrivando proprio in questi giorni cosa succederà con il peggiorare della situazione? Sono sufficienti i tamponi a tenere sotto controllo la situazione?

28 settembre - 19:51

Nelle ultime 24 ore sono stati trovati altri 20 positivi, 8 sono le persone sintomatiche e c'è anche un minorenne. Sono 11 i pazienti che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero, nessun si trova in terapia intensiva ma 2 cittadini si trovano in alta intensità

28 settembre - 17:29

Numeri che comunque preoccupano, il Trentino peggior territorio d'Italia nell'ultimo report dell'Iss. Nel pomeriggio in Provincia, i rappresentanti della Giunta hanno convocato la task force per un ulteriore aggiornamento sulle strategie diagnostiche e sulla situazione Covid nelle scuole

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato