Contenuto sponsorizzato

In arrivo nuovi orti comunali

A Mattarello sono pronti 34 nuovi piccoli appezzamenti che saranno dati in gestione agli anziani del sobborgo

Pubblicato il - 26 October 2016 - 09:56

Salgono a 411 gli orti comunali presenti a Trento. A Mattarello sono infatti pronti 34 nuovi piccoli appezzamenti, che si estendono su una superficie totale di 2600 metri quadrati e che sono stati dati in gestione, in accordo con la Circoscrizione, al Circolo pensionati e anziani del sobborgo.

 

Le singole particelle sono state delimitate da cordoli in calcestruzzo e collegate da vialetti pedonali con sottofondo in materiale legante. Sono stati realizzati anche un'area per il compostaggio, spazi comuni da destinare a zone ritrovo e due piazzali per il parcheggio. A fine lavori si è inoltre provveduto alla sistemazione a verde dell'intera area e alla relativa irrigazione: in particolare, l'intervento è consistito in una semina a prato delle aree non coltivabili e nella piantumazione di dieci alberi, quaranta arbusti e un centinaio di cespugli.

 

L'importo complessivo dei lavori, realizzati dalla ditta Angeli di Roncegno Terme che ha offerto un ribasso del 20,50 per cento, è di 43.404 euro.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 6 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

07 March - 11:24

Preoccupa la variante sudafricana che è stata trovata in 15 comuni che per un'altra settimana avranno misure restrittive maggiori. Nelle ultime 24 ore sono aumentati di otto i pazienti ricoverati nei reparti ordinari degli ospedali 

07 March - 12:13

E' successo questa mattina e a fare la macabra scoperta è stato un pescatore che ha immediatamente avvisato le forze dell'ordine. Si sta ora cercando di identificare la donna per poi capire cosa possa essere successo, nessuna strada è stata esclusa 

06 March - 21:32
"Siamo esasperati" è lo sfogo di un'insegnante del liceo Maffei di Riva del Garda, che in nome di un gruppo di colleghi ha voluto esprimere lo stato di profonda frustrazione in cui si trovano i docenti trentini di fronte alla campagna vaccinale con AstraZeneca. "E' una lotteria, la disorganizzazione della Pat la stiamo vivendo sulla nostra pelle"
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato