Contenuto sponsorizzato

Avevano danneggiato due auto a Ledro, denunciati tre giovani

L'8 agosto due 15enni e un 16enne avevano preso di mira una Fiat Punto e un'Ape distruggendogli i vetri e parte della carrozzeria. L'indagine dei carabinieri ha portato alla scoperta degli autori e alla loro denuncia

Pubblicato il - 23 settembre 2016 - 17:09

LEDRO. Sono state tre le persone denunciate per danneggiamento dai carabinieri della stazione di Ledro (della compagnia di Riva del Garda) che da tempo si stavano occupando di alcuni episodi di atti vandalici avvenuti in quel centro.

 

Era la sera dell’8 agosto, nella frazione di Tiarno di Sopra, quando i 3 hanno preso di mira una Fiat Punto, di proprietà di un operaio marocchino 44enne che vive e lavora in quel centro, distruggendogli tutti i vetri e parte della carrozzeria. Poi. non contenti, hanno devastato una Ape Piaggio e le due biciclette che erano a bordo, di proprietà di un’insegnante. E, oltre il danno la beffa: i cittadini che hanno subito i danni, di svariate migliaia di euro, non hanno nemmeno potuto rifarsi con l'assicurazione visto che non erano coperti per quel tipo di danneggiamenti.

 

L’attività dei carabinieri ha consentito di individuare come autori del raid vandalico 3 giovani, tutti residenti a Ledro e in teoria “studenti”, un 15enne italiano, un pari età di origine albanese ed un 16enne ivoriano, quest'ultimo definito dalle forze dell'ordine come il “capo banda”, dato che negli ultimi tempi aveva collezionato diverse denunce per reati quali furto e danneggiamento. I tre pare abbiano colpito dopo aver avuto una discussione con il figlio del proprietario dell’Ape e poi avrebbero attaccato la Punto forse perché di proprietà di un testimone.

 

Tutti sono stati deferiti alla procura della Repubblica presso il tribunale per i minorenni di Trento e dovranno rispondere di danneggiamento in concorso.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.31 del 13 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

14 novembre - 05:01

Caritas diocesana e Fondazione Comunità Solidale restituiscono la fotografia delle povertà sul territorio provinciale, con numeri in leggera crescita rispetto lo scorso anno. “Tanti stranieri utilizzano i servizi di accoglienza come punto di riconoscimento e di appoggio per avere un luogo sicuro dove pernottare in attesa dei documenti”

13 novembre - 19:04

Dopo la storia che abbiamo raccontato di Gianpaolo e Laura sono stati molti i trentini che hanno deciso di offrire il proprio aiuto. Intanto anche oggi hanno trascorso la giornata al freddo. Tra le offerte di aiuto non è mancato anche chi ha deciso di informarsi per pagare una settimana alla coppia in ostello in un B&B dove poter dormire al caldo

13 novembre - 19:56

Il maltempo ha causato sia l’interruzione della fornitura esterna di energia elettrica, necessaria per la trazione dei treni e il funzionamento delle apparecchiature tecnologiche, sia la caduta di alberi sulla linea ferroviaria. Nella giornata odierna si sono registrati non pochi disagi per i viaggiatori, salvo imprevisti la linea dovrebbe essere riattivata nella mattinata di domani

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato