Contenuto sponsorizzato

Cibo e materiale per cani senza casa. Oggi i primi aiuti al canile di Trento

Un successo l'iniziativa lanciata da Matteo Molinari

Di gf - 10 December 2016 - 13:13

TRENTO. Ha raccolto molto entusiasmo, e non solo, l'appello per raccogliere cibo e materiale per i cani senza casa, fatto nei giorni scorsi dal pr trentino Matteo Molinari. Un successo che ha portato, proprio questa mattina, un primo furgone di materiale al canile di Trento.

 

L'iniziativa, che durerà fino al 20 dicembre, è stata lanciata attraverso facebook e si è diffusa molto rapidamente. La raccolta ha come punto di riferimento il negozio di Giulia Spallanzani «Bianco Concept Store» di via degli Orbi.

 

“Ho un cane ed amo questi animali – spiega Molinari – e nei giorni scorsi sono venuto a sapere che al canile cercavano degli asciugamani e delle lenzuola da mettere nelle cucce per tenere asciutti e al caldo i cani. Oltre a del mangiare in scatola. Ecco allora che mi è sembrato giusto dare una mano e lanciare questa iniziativa con Giulia”.

 

La risposta dei trentini è stata immediata e sono già in molti quelli che hanno deciso di offrire il proprio aiuto. “Noi proseguiremo a raccogliere materiale fino al 20 dicembre – spiega Molinari – ma bisogna tenere  a mente che per il canile è importante un aiuto durante tutto l'anno”. 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
01 dicembre - 20:18
I consiglieri hanno presentato una mozione con la quale viene chiesto alla Giunta Provinciale di adottare i necessari provvedimenti affinché [...]
Cronaca
01 dicembre - 19:50
Incidente per un boscaiolo in Valsugana. Complessa operazione di soccorso nell'area boschiva di Scurelle. Una persona trasferita in elicottero [...]
Cronaca
01 dicembre - 20:37
Diversi gli incendi divampati in poche ore in val Rendena. A fuoco un fienile a Caderzone Terme, una baracca con le cataste di legna tra [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato