Contenuto sponsorizzato

Crescono dell'8% i tir sull'asse del Brennero

Non sembrano arrivati dati positivi sul divieto che era stato adottato dal Governo austriaco di transito per i veicoli industriali che trasportano alcune tipologie di merci

Pubblicato il - 16 gennaio 2017 - 19:07

TRENTO. È in aumento il trasporto merci su strada sull'asse del Brennero. A confermalo sono i dati diffusi dal gestore dell'autostrada austriaca Asfinag. Secondo quanto registrato nel 2016, infatti, ci sono stati ben 2,1 milioni di passaggi di tir al valico, con un aumento dell'8% rispetto al 2015.

 

Accanto a questo si rileva una crescita del 3% delle autovetture che raggiungono gli 11 milioni di passaggi.

 

Secondo alcune analisi, e secondo quanto scrive anche il quotidiano austriaco Tiroler Tageszeitung, il divieto che era stato adottato dal Governo austriaco di transito per i veicoli industriali che trasportano alcune tipologie di merci, entrato in vigore il 1° novembre 2016, non sembra aver portato i risultati sperati. A novembre 2016, infatti, c'è stato un aumento dei transiti dell'11,5% rispetto al novembre 2015.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 gennaio - 17:44
Sono stabili le ospedalizzazioni con una persona in più in terapia intensiva. I guariti superano i nuovi positivi
Cronaca
26 gennaio - 11:59
Durante le fasi d'arresto, non sono mancati i momenti di tensione, il giovane infatti ha opposto resistenza
Cronaca
26 gennaio - 16:03
Il 61enne da un anno e mezzo lottava contro le complicazioni causate da una puntura di zecca. Ricoverato all'ospedale di Belluno era riuscito a [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato