Contenuto sponsorizzato

Crescono dell'8% i tir sull'asse del Brennero

Non sembrano arrivati dati positivi sul divieto che era stato adottato dal Governo austriaco di transito per i veicoli industriali che trasportano alcune tipologie di merci

Pubblicato il - 16 gennaio 2017 - 19:07

TRENTO. È in aumento il trasporto merci su strada sull'asse del Brennero. A confermalo sono i dati diffusi dal gestore dell'autostrada austriaca Asfinag. Secondo quanto registrato nel 2016, infatti, ci sono stati ben 2,1 milioni di passaggi di tir al valico, con un aumento dell'8% rispetto al 2015.

 

Accanto a questo si rileva una crescita del 3% delle autovetture che raggiungono gli 11 milioni di passaggi.

 

Secondo alcune analisi, e secondo quanto scrive anche il quotidiano austriaco Tiroler Tageszeitung, il divieto che era stato adottato dal Governo austriaco di transito per i veicoli industriali che trasportano alcune tipologie di merci, entrato in vigore il 1° novembre 2016, non sembra aver portato i risultati sperati. A novembre 2016, infatti, c'è stato un aumento dei transiti dell'11,5% rispetto al novembre 2015.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 ottobre - 05:01

Il presidente dell'Ordine dei medici, Marco Ioppi: "Sulla scuola si deve agire in modo sartoriale caso per caso. Annullare i Mercatini è stata una scelta di buonsenso e prevenzione. La stagione invernale va attentamente pianificata e gestita"

22 ottobre - 10:41

Per far spazio ai lavori sgomberato il “parcheggio” di fronte all’ex Italcementi. La polizia locale del Comune di Trento è entrata in azione per multare e rimuovere diverse automobili in sosta. Nei giorni scorsi erano stati posizionati i cartelli per avvertire gli automobilisti

22 ottobre - 10:33

Per quanto riguarda il calcio, vanno avanti i campionati di serie D e di Eccellenza, oltre a quelli di categoria superiore. Per le castagnate, invece, è prevista la presenza massima di una persona ogni quattro metri quadrati

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato