Contenuto sponsorizzato

Dalla Provincia 850 mila euro alle Pro loco. L'obiettivo è "Premiare la capacità organizzativa e l’efficacia dell'animazione turistica"

Negli ultimi due anni si è assistito ad un incremento delle Pro loco sul nostro territorio. Sono passate dalle 156 del 2016 alle 162 attuali

Pubblicato il - 05 August 2017 - 19:31

TRENTO. E' di 850 mila euro lo stanziamento che la Provincia di Trento, su proposta dell'assessore Michele Dallapiccola, ha deciso per le Pro loco nel corso di quest'anno.

 

L'obiettivo, viene spiegato, è quello di premiare la capacità organizzativa e l’efficacia dell'animazione turistica messa in campo dalle Pro loco. Una sorta di incentivi, quindi, applicati dalla Provincia a partire dal 2016, delle attività di promozione turistica territoriale di ambito locale, che graduano gli incentivi sulla base della capacità delle associazioni di svolgere un'attività di qualità.

 

Negli ultimi due anni si è assistito ad un incremento delle Pro loco sul nostro territorio. Sono passate dalle 156 del 2016 alle 162 attuali.

 

Le attività finanziabili con la cifra stanziata sono quelle di valorizzazione delle risorse naturali, culturali e storiche delle località, le iniziative di animazione turistica a carattere locale e altre attività volte a favorire lo sviluppo della cultura dell'accoglienza turistica

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 febbraio - 05:01

Un’operatrice di Rsa ha contratto il coronavirus nonostante fosse già stata sottoposta alla seconda dose di vaccino a fine gennaio, ecco perché può accadere ma allo stesso tempo è importante parlarne. Ferro: “Siamo a conoscenza del caso e lo stiamo seguendo, non è la prima volta che succede e si tratta di una situazione attesa nel senso che il vaccino ha un’efficacia del 95%”

26 febbraio - 06:07

Il capogruppo delle Stelle alpine nell'attuale legislatura a trazione centrodestra in Consiglio provinciale cambia partito. Lascia dopo un impegno nel Patt iniziato nel 1999, poi ha scalato le gerarchie della forza politica fino a diventare assessore nel 2008. Nel 2013 l'elezione a governatore in piazza Dante 

25 febbraio - 20:21

Sono 204 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 36 pazienti sono in terapia intensiva e 43 in alta intensità. Oggi comunicati 3 decessi. Sono 85 i Comuni che presentano almeno una nuova positività

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato