Contenuto sponsorizzato

Dopo l'incidente con lo scooter aveva abbandonato la ferita. Arrestato. Aveva precedenti ed era senza patente

L'incidente era avvenuto in zona Torre Vanga. Valeria Tonini di 39 anni era finita con la testa contro un albero ed è ancora oggi ricoverata in prognosi riservata presso l'Ospedale Santa Chiara

Pubblicato il - 01 febbraio 2017 - 16:24

TRENTO. E' stato tratto in arresto questo pomeriggio alle ore 13.30 circa, Msahli Hamza, 22 anni, clandestino. L' uomo, come è stato ricostruito dagli investigatori dell'Arma, era stato individuato quale conducente dello scooter che la notte di sabato scorso  alle ore 00.49 in via Torte Verde, dopo aver perso il controllo del motociclo si era andato a schiantare su un platano facendo sbalzare il passeggero, Valeria Tonini, che dal momento dell'incidente è ricoverata in prognosi riservata presso l'Ospedale Santa Chiara.  L'uomo, subito dopo l'incidente, era fuggito.

 

Il 22 enne, già noto alle Forze di polizia per reati contro la persona, nel mese di giugno fu arrestato per resistenza a Pubblico ufficiale e riconosciuto tra gli autori della rissa avvenuta in Piazza dante tra cittadini nord africani e centro africani del 12 giugno 2016,  era attivamente ricercato da un paio di giorni da quando i militari del Radiomobile attraverso la visione dei filmati erano riusciti ad identificarlo quale conducente del mezzo. 

 

Nella serata di ieri è stato effettuato un lungo servizio di osservazione per incettare l'uomo nell'area di Piazza Dante ed è stato questo tra i motivi che hanno condotto l'uomo a presentarsi al Comando di via Barbacovi accompagnato dal proprio legale.

 

L'uomo ascoltato dagli inquirenti di fronte agli addebiti contestatigli ha ammesso di essere alla guida del mezzo ed essere fuggito subito dopo l'incidente.

 

Nella giornata di domani verrà effettuato il giudizio direttissimo, l'uomo dovrà rispondere della violazione degli art 590 bis CP (Lesioni personali colpose gravi a seguito di violazione sulla disciplina della circolazione stradale) nonché dell'art 189/1-6-7 del CDS (fuga ed omissione di soccorso in occasione di sinistro stradale con lesioni gravi a persona).

 

All'uomo è stata contestata la sanzione amministrativa di cui all'art 116/15-16 del Codice della strada ovvero guida senza patente in quanto mai conseguita. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 gennaio - 05:01

In una conferenza stampa a senso unico, come al solito, dove è impossibile interloquire e quindi riuscire a capire davvero qualcosa i due vertici dell'Apss hanno provato a spiegare la situazione alla luce dei dati completi mostrati da il Dolomiti in questo grafico dell'Apss. Tra le motivazioni dei troppi decessi il fatto che la popolazione trentina è particolarmente anziana. In valore assoluto, però, l'Alto Adige lo è ancora di più (il 15,6% della popolazione rispetto al 14,1% del Trentino di over 65) quindi quei 350 decessi in più non si spiegano

27 gennaio - 20:46

Sono 236 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 35 pazienti sono in terapia intensiva e 43 in alta intensità. Oggi comunicati 2 decessi. Sono 20 i Comuni con almeno 1 nuova positività

27 gennaio - 21:02

Il deputato della Lega ha incassato l'interessamento dell'associazione Millions of friend in Romania a valutare la possibilità di ospitare un orso attualmente rinchiuso al Casteller. Maturi: "Ora bisognerà comprendere le eventuali incombenze burocratiche e perfezionare eventuali accordi, ma possiamo serenamente affermare che da oggi c'è un cambio di passo"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato