Contenuto sponsorizzato

Droga a casa e in auto, un arresto

L'operazione di controllo condotta dai Carabinieri della Stazione di Tione, dipendenti dalla Compagnia di Riva del Garda

Pubblicato il - 20 October 2016 - 09:22

TIONE. Arresti domiciliari fino al 25 di questo mese e poi una nuova udienza. Questo quello che ha deciso il giudice del Tribunale di Trento per un cittadino straniero di 25 anni residente a Stenico dopo essere stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Tione, dipendenti dalla Compagnia di Riva del Garda e dopo una notte in camera di sicurezza.

 

Nella tarda serata di martedì, nel corso di un posto di controllo, i Militari si sono imbattuti nel giovane che durante le operazioni di controllo ha manifestato insofferenza ed insistenza nel voler andare via, dicendo più volte di avere fretta.

 

L’atteggiamento, piuttosto anomalo ha indotto i militari ad effettuare un controllo approfondito sul soggetto e sul veicolo, trovando due dosi di cocaina. Da lì si è passati all’abitazione dove, nascosti in una scatola di scarpe, sono stati trovati altri 40 grammi di cui una parte già preparati in dosi e un bilancino di precisione usato per il confezionamento, ma anche diverse centinaia di euro che si ritiene il frutto dello spaccio della droga. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
07 agosto - 20:26
L'assessore del capoluogo bolzanino Stefano Fattor spiega a il Dolomiti qual è il reale impatto, in termini di immissioni, dell'impianto sulla [...]
Cronaca
07 agosto - 20:46
La produzione tardiva delle ciliegie di montagna arrivava in un momento dell’anno in cui le altre ciliegie erano praticamente esaurite. Questo [...]
Cronaca
07 agosto - 19:41
Si va verso la completa normalizzazione in val di Fassa a seguito del violentissimo nubifragio di venerdì. Continuano le operazioni di messa in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato