Contenuto sponsorizzato

Pomeriggio "hot" per gli Schützen all'ex casino

La Schützenkompanie “Kaiser Maximilian I” di Trento sabato prossimo porterà a Trento la “Strong pepper”

Pubblicato il - 03 ottobre 2016 - 09:35

Quando la storia non riesce a riscaldare abbastanza gli animi allora ecco che a venire in soccorso è il peperoncino. Protagonisti dell'iniziativa che vi stiamo per raccontare sono gli Schützen e più precisamente la Schützenkompanie “Kaiser Maximilian I” di Trento che sabato prossimo, 8 ottobre, porterà a Trento la “Strong pepper” la prima edizione della gara a colpi di peperoncino.

 

La sfida, imperdibile per gli amanti del piccante, è ideata da “Peperoncino Trentino”, l'associazione appassionati della coltivazione, trasformazione e utilizzo del peperoncino in tutte le sue forme. L'idea prende spunto dalla Strongmanrun ma con prove di resistenza nel mangiare peperoncini, ovviamente piccantissimi.

 

L'evento dell'8 ottobre è patrocinato dalla circoscrizione Centro Storico Piedicastello e a realizzarlo collaborerà anche il Comitato rinascita dell'ex casino di Tiro a Bersaglio.

 

Non si capisce cosa centri il peperoncino, una prelibatezza mediterranea, con le tradizioni asburgiche a cui i cappelli piumati si rifanno ma il tentativo, forse, potrebbe essere quello di prendere per la “gola” l'Amministrazione comunale e provinciale affinché finalmente si decida sul futuro del vecchio edificio che si trova all'inizio di corso Buonarroti. Già in passato gli Schützen ne hanno richiesto la riqualificazione presentando un proprio progetto che prevedeva una sorta di museo, senza però ottenere alcuna soluzione.

 

Il pomeriggio “hot” inizierà dal centro storico della città con una sfilata degli Schützen che arriverà alla piazzetta dell'ex casino di tiro da bersaglio. Qui verranno illustrate le idee per il recupero dell'edificio e successivamente le qualità salutiste della cucina con il peperoncino: “ricette e storie piccanti”.

 

Alle 16 in punto l'evento clou con l'inizio vero e proprio della “Strong pepper” ed infine alle 18 per tutti sarà servito un “risotto hot” al peperoncino. Non mancherà ovviamente l'intrattenimento musicale a cura dell'Alpen band, Bel e Poc di Mori e dei “We and she saxophone quartet” di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 ottobre - 05:01

Le esternazioni del presidente del Mart, come quella sul Covid-19 e "Il virus del buco del culo" o "L'evasore fiscale è un patriota", erano state oggetto di diverse interrogazioni da parte delle minoranze. Consiglieri bollati dal critico d'arte come "depensanti" in qualche occasione e che non ha mai mancato di rispondere, anche duramente, alle varie sollecitazioni

01 ottobre - 08:43

L’allarme è scattato nel pomeriggio ma quando i soccorritori sono arrivati sul posto per Michele Paolazzi non c’era più nulla da fare. Il 37enne è deceduto dopo essere stato colpito da un malore

30 settembre - 16:13

La Polizia locale ha voluto ribadire la propria posizione. Lo skateboard era dotato di motore elettrico, motivo per cui assumeva le caratteristiche di veicolo a motore per il quale il codice della strada richiede l’obbligo di immatricolazione, con rilascio del relativo certificato di circolazione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato