Contenuto sponsorizzato

Il Comune di Trento "A Natale non regalate animali come se fossero peluches"

A novembre tre serate informative sul tema “La scelta consapevole di un animale di compagnia”.

Pubblicato il - 25 ottobre 2016 - 13:15

“Abbiamo deciso di avviare ora queste serate informative perché non vogliamo che a Natale si regalino animali come se fossero peluches”. A dirlo è stata la dirigente comunale di Trento, Luisella Codolo, che oggi ha presentato le tre serate informative sul tema “La scelta consapevole di un animale di compagnia”.

 

L'iniziativa è stata lanciata dall'Ordine dei Veterinari della Provincia di Trento, nell'ambito dell'accordo sottoscritto con il Comune di Trento per la promozione di azioni intese a favorire la relazione uomo-animale in città,

 

L'intenzione, è stato spiegato, è rendere consapevoli i cittadini sugli impegni da assumersi nel momento in cui si prende un animale in casa.

Ad oggi, sono 40 mila i cani iscritti all'anagrafe canina provinciale ma nel corso delle tre serate si parlerà anche di gatti e conigli e delle esigenze di ognuno di questi.

 

Le serate, a partecipazione libera e gratuita, si svolgeranno dalle 20 alle 22 presso il Centro civico della circoscrizione Oltrefersina in via Clarina 2/1.

 

La prima serata sarà venerdì 4 novembre con la presentazione dell'iniziativa da parte del presidente dell'Ordine dei medici Veterinari della Provincia di Trento, Alberto Aloisi. Ci sarà l'intervento di Giovanni Bucci sul tema “Scelta responsabile del cane: la casa, la famiglia, gli aspetti relativi alla sua gestione, le principali razze”.

 

Venerdì 11 novembre, ci sarà Claudio Pasolli che tratterà il tema “Scelta responsabile del gatto: le sue caratteristiche ed esigenze”. Alcune informazioni verranno date anche per quanto riguarda il coniglio. L'ultima serata sarà invece venerdì 18 novembre con la “ Scelta responsabile del cane: quando in casa c'è o arriverà un bambino”

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.35 del 11 Dicembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

12 dicembre - 05:01

A sinistra sembra cominciato il gioco più amato di quest'area politica: la tafazziana scissione. Il partito di Boato e Coppola probabilmente conta di sfruttare l'onda lunga dei movimenti ambientalisti in Europa ma proprio nome e simbolo rischiano di renderli poco attrattivi e di legarli a vecchie logiche. Molto dispiaciuto il presidente di Futura: ''Non sarà una lista in più a darci maggiore chance di vittoria''

11 dicembre - 19:46

Il versamento a Fratelli d'Italia è apparso nell'ultima inchiesta fatta dall'Espresso. L'attuale presidente dell'associazione è Sergio Berlato, ex Alleanza Nazionale e eletto in Europarlamento quest'anno con Fratelli d'Italia. L'ex presidente dei cacciatori è stata eletta nel 2018 in Parlamento sempre con il partito della Meloni 

11 dicembre - 16:21

Il sindacato si scaglia contro il disegno di legge sponsorizzato da Fugatti “Ritorsioni della provincia verso i familiari dei condannati”. Qualora la norma fosse approvata la Fiom fa appello al governo nazionale “affinché blocchi questo gravissima e insensata deriva della democrazia”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato