Contenuto sponsorizzato

Notte di paura per tre ragazze, si ritrovano faccia a faccia con due ladri in casa. La polizia li arresta

E' successo in un'abitazione di via Bolzano. Ad accorgersi della presenza di due marocchini intenti nel furto una delle tre inquiline. I due uomini, fortunatamente, si sono dati alla fuga. Brillante operazione, poi della polizia che rintracciando il segnale di un cellulare rubato li ha scoperti in stazione alle 3.30

Pubblicato il - 23 marzo 2017 - 12:12

TRENTO. Notte di paura per tre ragazze che si sono ritrovate in casa, in via Bolzano, due marocchini mentre stavano cercando di compiere un furto. Ad accorgersi della presenza dei due uomini una delle giovani che in piena notte, destata da alcuni  rumori, si è alzata ed è andata a verificare che cosa stesse succedendo. Si è così trovata faccia a faccia con i due extracomunitari, entrambi ventenni M.M. e M.E.H., che vistisi scoperti, per fortuna, hanno optato per la fuga con refurtiva al seguito. I due si erano appropriati di cellulari, tablet, gioielli e denaro contante.

 

Le tre ragazze, spaventate, ma lucide, hanno quindi immediatamente allertato il 113, che si sono messi sulle tracce dei due ragazzi. Gli operatori della squadra volante di Trento sono quindi riusciti ad individuare i due malviventi all’interno della Stazione Ferroviaria di Piazza Dante intorno alle 3.30 del mattino, localizzando il segnale emesso da uno dei cellulari sottratti. A seguito di un’attenta ricerca, i due ladri venivano trovati nascosti all’interno di uno dei convogli fermi sul binario. Immediatamente perquisiti, i due cittadini extracomunitari venivano trovati in possesso anche di altri cellulari e gioielli, non appartenenti a nessuna delle 3 coinquiline di via Bolzano, e di cui i due non hanno saputo dare giustificazione alcuna: circostanza questa che gli è valsa anche una denuncia per ricettazione.

 

Effettuati tutti gli accertamenti del caso, i due soggetti sono stati arrestati per furto e condotti presso la Casa Circondariale di Spini di Gardolo. Sono in corso indagine volte ad accertare se i due malviventi siano responsabili di ulteriori furti commessi in zona.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 2 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
03 agosto - 06:01
La Giunta leghista ha approvato il nuovo modello organizzativo dell’Apss, ma sulla riforma però incombe lo spauracchio dei pensionamenti. Per [...]
Cronaca
02 agosto - 16:45
Sono stati analizzati 421 tamponi tra molecolari e antigenici, trovati 12 positivi. Ci sono 10 persone in ospedale, 1 paziente in terapia [...]
Cronaca
02 agosto - 20:28
Due persone sono state trasportate all'ospedale per accertamenti e approfondimenti. L'incidente è avvenuto sulla strada che collega Andalo e Fai [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato