Contenuto sponsorizzato

"Punto bimbi" al Mercatino di Natale la Croce Rossa in aiuto di mamma e papà

Lo spazio dedicato per la pulizia e l'allattamento dei bebè

Pubblicato il - 10 dicembre 2016 - 19:14

TRENTO. Un posto caldo e tranquillo dove ogni mamma e  ogni papà, possono prendersi cura del proprio bambino. Anche quest'anno il Mercatino di Natale di Trento è a misura di famiglia.

 

In piazza Fiera, poco lontano dal torrione, è presente la cassetta di “Punto Bimbi” gestito dai volontari Croce Rossa del Trentino.

 

L'iniziativa è nata nel 2014 ed ha ricevuto numerosi giudizi positivi da parte dei visitatori che hanno apprezzato un simile servizio e l’impegno dei volontari è stato molto importante.

 

All'interno della casetta è possibile trovare un punto d'appoggio dove mamme e papà possono avere a disposizione un fasciatoio dove cambiare i loro piccoli e un angolo per allattare.  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 settembre - 05:01

Ieri l'incontro in Quinta Commissione provinciale tra i rappresentanti del Consiglio del sistema educativo e il direttore del dipartimento prevenzione dell'Apss. Sul tavolo anche le questioni sollevate da il Dolomiti sui tempi che si allungano per sapere l'esito dei tamponi per gli studenti (e si traducono in lunghi isolamenti anche per i genitori) e i test antigenici. Ecco cosa è emerso

29 settembre - 20:54
L'esecutivo comunale è composto da 4 donne: 2 in quota Partito democratico, una rappresentante per Azione-Unione e Insieme. Il primo cittadino, Franco Ianeselli, ha delineato la Giunta a palazzo Thun chiamata a guidare Trento per i prossimi 5 anni: "Lavoriamo per la città in un'ottica di sostenibilità ecologica, economica, sociale e istituzionale"
29 settembre - 19:46

Sono 25 fino a questo momento le classi messe in quarantena perché sono stati riscontrati alunni positivi, ma 9 di queste hanno già terminato il periodo di isolamento mentre le altre 16 dovrebbero concludere questa misura tra pochi giorni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato