Contenuto sponsorizzato

Rapina in via Veneto, in due a volto coperto alla sala giochi

La cassiera all'interno sarebbe stata minacciata con una pistola. Avviate le indagini dei carabinieri

Pubblicato il - 07 ottobre 2017 - 07:45

TRENTO. Rapina, ieri sera, alla sala giochi di via Veneto dove due persone a volto coperto sarebbero entrate minacciando la cassiera con una pistola.

 

Il fatto sarebbe avvenuto poco dopo le 20. I due dopo essere entrati si sarebbero fatti consegnare dalla commessa i soldi,  circa 9 mila euro, per poi fuggire.  Secondo il racconto della cassiera sembra che i due parlassero un italiano corretto.

 

Immediatamente è stato dato l’allarme e sul posto si sono portati i Carabinieri che hanno avviato le indagini per cercare di individuare i due rapinatori.    

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 26 settembre 2022
Telegiornale
26 set 2022 - ore 21:21
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 settembre - 20:37
I lavoratori autonomi prediligono Fratelli d'Italia che pesca un 17% dal Movimento 5 stelle. Il terzo polo prende voti dal centrosinistra che a sua [...]
Politica
26 settembre - 20:14
Con l'elezione di Alessia Ambrosi, Sara Ferrari e Dieter Steger si completano i risultati per il Trentino Alto Adige alle politiche 2022 con i 13 [...]
Cronaca
26 settembre - 21:06
La tragedia è avvenuta nella zona della val di Non. Il 70enne stava tagliando legna quando ha accusato un malore e si è trascinato addosso il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato