Contenuto sponsorizzato

Scontri in piazza Dante. Lanci di sassi, bottiglie e cestini. Una ragazza "In pochi minuti è volato di tutto"

Ad intervenire immediatamente sono stati gli agenti della Polizia Locale che poco dopo hanno chiesto l'intervento dei Carabinieri e della Polizia di Stato. Il video della scena pubblicato dal consigliere del M5S Filippo Degasperi nella propria pagina Facebook 

Di G.Fin - 21 June 2017 - 12:02

TRENTO. “Volava di tutto e avevo paura perché inizialmente nessuno cercava di fermarli”. Le parole sono quelle di una giovane ragazza che ieri sera attorno alle 19.30 si è trovata in piazza Dante, in mezzo all'ennesima scorribanda.

 

Due gruppi nord africani, come già avvenuto in passato, hanno preso possesso del listone ed hanno iniziato a lanciarsi sassi, bottiglie di vetro, cestini e tanto altro. In pochi minuti i cittadini che si trovavano nelle immediate vicinanze della piazza si sono allontanati lasciando spazio alle urla delle due fazioni.

 

I lanci di sassi e bottiglie è durato per alcuni minuti. Ad intervenire immediatamente sono stati gli agenti della Polizia Locale che poco dopo hanno chiesto l'intervento dei Carabinieri e della Polizia di Stato.

 

 

“Erano una ventina – ci spiega la giovane presente alla scena – ed erano molto giovani. Si sono trovati sotto la statua di Dante ed hanno iniziato a lanciarsi cose e ad urlare”.

 

All'arrivo nella piazza delle Forze dell'ordine i giovani hanno lasciato a terra le bottiglie e i sassi che tenevano in mano per allontanarsi.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 February - 05:01

Un’operatrice di Rsa ha contratto il coronavirus nonostante fosse già stata sottoposta alla seconda dose di vaccino a fine gennaio, ecco perché può accadere ma allo stesso tempo è importante parlarne. Ferro: “Siamo a conoscenza del caso e lo stiamo seguendo, non è la prima volta che succede e si tratta di una situazione attesa nel senso che il vaccino ha un’efficacia del 95%”

25 February - 22:22

L'ex sindaca di Torcegno si è spenta a 62 anni. Sono tantissimi i messaggi di vicinanza alla famiglia e di ricordo di una figura molto importante per la Valsugana

26 February - 06:07

Il capogruppo delle Stelle alpine nell'attuale legislatura a trazione centrodestra in Consiglio provinciale cambia partito. Lascia dopo un impegno nel Patt iniziato nel 1999, poi ha scalato le gerarchie della forza politica fino a diventare assessore nel 2008. Nel 2013 l'elezione a governatore in piazza Dante 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato