Contenuto sponsorizzato

Si immette male nella Statale, auto viene travolta da un furgone

Il grave incidente è avvenuto all'altezza delle Sorelle Ramonda su via Bolzano. La donna alla guida dell'auto è stata estratta dall'auto con le pinze idrauliche dei vigili del fuoco

Di Donatello Baldo e Luca Pianesi - 17 luglio 2017 - 13:16

TRENTO. Si sarebbe lanciata a forte velocità da via Isarco su via Bolzano finendo per scontrarsi su un furgone che sopraggiungeva dalla statale. Addirittura l'autista di quest'ultimo mezzo ha spiegato che si trovava già in corsia di sorpasso, per agevolare l'ingresso dell'altra auto, ma nonostante questo la vecchia Citroen bianca che proveniva dalla strada secondaria avrebbe invaso la sua corsia finendo per essere centrata.

 


 

Il grave incidente è avvenuto poco dopo le 12.30 sulla statale davanti all'ingresso dell'Outlet delle Sorelle Ramonda. L'auto proveniente da via Isarco guidata da un ragazza, si è immessa su via Bolzano finendo per scontrarsi con un furgone della Sda guidato da un ragazzo. L'impatto è stato molto violento e ha sbalzato l'auto che ha finito per scontrarsi contro il guard rail. Per liberare la donna dall'auto è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco che con le pinze idrauliche hanno spostato lamiere e impicci per recuperarla.

 


 

L'autista del furgone, invece, era illeso. Sul posto mezzi dei vigili del fuoco volontari di Gardolo e dei permanenti di Trento e due ambulanze. Il traffico è stato deviato nello spazio attiguo all'Outlet delle Sorelle Ramonda.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 febbraio - 20:21

Sono 204 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 36 pazienti sono in terapia intensiva e 43 in alta intensità. Oggi comunicati 3 decessi. Sono 85 i Comuni che presentano almeno una nuova positività

25 febbraio - 20:46

L'allerta è stata lanciata intorno alle 19 sotto il rifugio Marchetti. La macchina dei soccorsi è entrata subito in azione per il timore che potessero esserci persone travolte e sommerse dalla neve

25 febbraio - 19:34

L'allerta è scattata intorno alle 18.30 di oggi nella zona del lago Pudro a Madrano. Un'area di circa 13 ettari, occupata per la maggior parte da una torbiera e situata a circa 1 chilometro da Pergine. In azione la macchina dei soccorsi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato