Contenuto sponsorizzato

Tangenziale a Rovereto, la Provincia frena l'entusiasmo. Gilmozzi: "Sono altri i problemi da risolvere"

Per l'assessore provinciale è necessario puntare sul parcheggio di attestamento e sul sottopasso in piazzale Orsi. "Anche l'autostrada gratis un'ipotesi, ma solo sperimentale"

Pubblicato il - 17 febbraio 2017 - 19:54

ROVERETO. L'ipotesi avanzata nei giorni scorsi dall'assessore roveretano Maurizio Tomazzoni, a proposito dell'ipotesi della tangenziale ovest che potrebbe risolvere il traffico della città della Quercia, non è nei piani della Provincia. L'assessore provinciale Mauro Gilmozzi smorza ogni entusiasmo: "Le priorità, per Rovereto, sono altre".

 

 Il tema era stato sollevato dal nostro "cronista" Giovanni Dardani su ilDolomiti Partecipa. Si chiedeva se la Tangenziale, per gli abitanti della seconda città del Trentino fosse una necessità oppure un'ossessione. Per Tomazzioni, appunto, una necessità, ma Gilmozzi, anche se non lo dice, dal tono sembra pensare più all'ossessione. "Le tangenziali servono per deviare all'esterno dei centri urbani il traffico di attraversamento - sostiene Gilmozzi - ma in questo caso si tratta di traffico diretto in città, perché Rovereto è attrattiva di flusso, il problema quindi rimarrebbe".

 

Ma una commissione composta da Provincia, Comune di Rovereto e Comunità di valle ha avanzato alcune proposte, come ricordava Tomazzoni, tra cui quella della bretella di attraversamento nord-sud. "Ma quella commissione ha fatto proposte tecniche che devono poi essere inserite in un ragionamento più ampio, che consideri anche criteri di tipo paesaggistico. Ma non si è limitata a dare un'unica soluzione: se i problemi sono tanti, anche le soluzioni devono essere molteplici".

 

E vediamole allora le soluzioni proposte dall'assessore provinciale Gilmozzi: "C'è bisogno di intervenire non solo sul versante viabilistico. Rovereto deve cambiare passo e agire sulla questione di base, ovvero sulla necessità di trasformare la stazione dei treni in un punto intermodale bici-gomma-treno". Ma non solo: "Serve anche un parcheggio di attestamento, un sottopasso che faciliti il raggiungimento della stazione dei treni. Eccole le priorità". 

 

Insomma, di tangenziali, di bretelle e bretelline, di altre opere viabilistiche non vuol sentir parlare. Ma non c'è nemmeno l'ipotesi? "Per i prossimi anni, per il medio lungo termine, gli interventi dovranno essere altri, quelli prioritari". E nemmeno l'ipotesi di usare l'autostrada gratuitamente per lo scorrimento nord-sud? "Su quello potrà essere avviata una sperimentazione - sostiene Gilmozzi - anche per capire in via indiretta le potenzialità di una eventuale tangenziale".

 

Ma anche qui i tempi non sarebbero immediati. "Questa ipotesi si dovrebbe inserire all'interno della concessione dell'A22, si può provare in quella sede, ma non sono automatismi, sono questioni che devono essere affrontate anche in un'ottica più generale che coinvolge non solo Rovereto ma anche altre realtà. E comunque si tratterebbe di un'ipotesi sperimentale"". 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 novembre - 18:52

Gli affari non girano nemmeno con le promozioni messe in campo con il "Black Friday" e tanti negozianti trentini si trovano in difficoltà. "Le persone hanno paura, non sono serene nel fare gli acquisti e questo sta avendo delle conseguenze disastrose su tutto il tessuto economico" ci dicono 

27 novembre - 19:40

Anche oggi, come quasi sempre negli ultimi giorni, si è verificato il sorpasso dei guariti rispetto ai nuovi contagiati trovati 

27 novembre - 18:46

Il presidente ha spiegato che, non domani, ma sabato 5 dicembre potrebbero tornare aperti i negozi e i centri con metratura superiore ai 240 metri quadri e sulle seconde case: ''A Natale dovrebbe essere tutta Italia zona gialla e quindi se la legge resta questa si potrà circolare tra le regioni''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
segui, commenta e partecipa alle discussioni relative al tema.
vota le proposte di altri utenti o proponi le tue idee.
Contenuto sponsorizzato