Contenuto sponsorizzato

Trattore in bilico su un fossato, il letame esce dal cassone e invade la strada

L'incidente è accaduto nel pomeriggio a Sopramonte. Sul posto è intervenuta l'autogru dei vigili del fuoco e i volontari hanno dovuto spalare la "grassa" e usare gli idranti per pulire la strada

Pubblicato il - 11 marzo 2017 - 18:57

SOPRAMONTE. Una vera montagna di letame che per pochissimo non s'è riversata tutta sulla strada provinciale che da Trento collega Sopramonte. Questo pomeriggio un trattore che trasportava la classica "grassa" da campagna poco prima del poligono di tiro del paese ha girato verso i campi imboccando una stradina sterrata. Ha però chiuso troppo la curva e il cassone non è riuscito ad attraversare il passaggio sotto il quale passa un canale di scolo. Il cassone si è quindi piegato restando in bilico  sul fossato e perdendo una parte del contenuto che è andato ad invadere la viabilità.

 


 

Immediatamente sono intervenuti i vigili del fuoco volontari di Cadine e in supporto quelli di Sopramonte che hanno allertato anche il corpo permanente. Per rimettere in carreggiata il trattore e il suo cassone, infatti, è servita l'autogru.

 

I vigili del fuoco hanno quindi dovuto chiudere una corsia per permettere le operazioni di imbraco e di spostamento del mezzo e poi hanno dovuto pulire dai liquami la parte di strada sporcata. Si sono armati di badili e pazienza e hanno tolto la gran parte di grassa fuoriuscita dal cassone e poi con gli idranti hanno provveduto a pulire definitivamente l'asfalto.  

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 novembre - 11:05
L'inchiesta ha preso il via ad inizio anno, in questa nuova fase sono state individuate ulteriori aree adibite a discarica vicino al fiume [...]
Società
29 novembre - 10:46
La carne è ovviamente importata dalla Slovenia perché in Italia è vietatissimo cacciare questo straordinario e fragile animale. Un caso simile [...]
Politica
29 novembre - 09:38
Con l'avvicinarsi dell'inverno sono in tanti i senza fissa dimora e richiedenti asilo che potrebbero trovarsi a dormire [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato