Contenuto sponsorizzato

A Trento arriva "Asciuttissimi"

Il nuovo franchising ha aperto i battenti in via Soprasasso 32

Pubblicato il - 18 ottobre 2016 - 08:41

Dal mondo dei pannoloni a quello dei detergenti e dei cosmetici. Con l'obiettivo di portare al consumatore finale prodotti con “una qualità da farmacia a prezzi popolari”. Una rete di negozi con oltre 40 punti vendita già aperti in tutta Italia.

 

E' stato inaugurato a Trento “Asciuttissimi”, il franchising che si trova in via Soprassasso 32 e che all'offerta vastissima di prodotti per l'assorbenza bimbo, donna e anziano e gli ausili ortopedici, si aggiungono le linee di detersione e cosmesi naturale e la linea KioKids studiata appositamente per il primo anno di vita dei bambini.

 

“Sei persone su dieci – spiegano dall'azienda - necessitano di uno dei prodotti di questo settore, da assorbenti, pannoloni, detergenti e cosmetici naturali. Soprattutto nel contesto dell’incontinenza, mancano ambiti che offrano prodotti idonei, referenze complete, supporti per ogni tipo di esigenza. Il problema affligge dal 15 al 35% delle persone superiori a 60 anni, è in incremento progressivo e che muove un settore del valore pari –solo in Italia- a 700 milioni di euro extra Asl”.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.47 del 13 Dicembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

15 dicembre - 05:01

La prorettrice di Unitn Barbara Poggio: “Le ricerche dimostrano che aumentare i servizi e ridurre i costi degli stessi funzionano meglio degli aiuti economici diretti”. La misura non piace nemmeno ai sindacati: “Le persone decidono di farsi una famiglia se hanno un buon lavoro non per delle vaghe promesse propagandistiche”

14 dicembre - 19:05

Il 14 dicembre dello scorso anno Antonio Megalizzi 29 anni, giornalista, è stato ucciso da un proiettile esploso a Strasburgo, tre giorni prima, in un mercatino di Natale, da un terrorista. Oggi tante iniziative per ricordarlo. In radio una maratona per Antonio e l'amico Bartosz

14 dicembre - 19:51

Si tratta di un uomo di 53 anni di Zambana. Faceva parte di un gruppo di tre persone. I soccorritori sono riusciti ad individuarlo e dopo averlo estratto da sotto la neve, in stato iniziale di ipotermia, è stato trasportato a Merano

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato